:: Home » Rubriche » MUSICA

Rubrica MUSICA - Anno 2002

Numeri: #82 (3) #83 (3) #84 (3) #85 (2) #86 (1) #87 (2) #88 (1) #89 (1) #90 (2) #91 (2) #92 (2)
Annate: 1994 (2) 1995 (18) 1996 (11) 1997 (13) 1998 (5) 1999 (2) 2000 (7) 2001 (30) 2002 (22) 2003 (22) 2004 (40) 2005 (47) 2006 (35) 2007 (38) 2008 (23) 2009 (44) 2010 (60) 2011 (63) 2012 (75) 2013 (54) 2014 (56) 2015 (49) 2016 (62) 2017 (74)
Incubus - Morning View (Sony, 2001) Problema: come mantenere le aspettative dopo aver dato alle stampe un lavoro del calibro del precedente Make Yourself? A volte produrre un album così significativo presenta risvolti inaspettatamente problematici:... | 25/1/2002
Commenti ()
media 2 dopo 1 voti
Mick Jagger Goddess In The Doorway (Virgin, 2001) Mick Jagger è uno di quei monumenti musicali del passato impegnati in una battaglia senza quartiere contro il tempo che passa. La categoria non è affollatissima ma neppure deserta, se è vero che al... | 25/1/2002
Commenti ()
The Smashing Pumpkins 1991-2000 Greatest Hits Video Collection (Virgin, 2001) Alzi la mano chi dubitava del lancio sul mercato di una raccolta di successi del gruppo di Chicago a breve distanza dal suo scioglimento… bene, vedo che non sussistevano... | 25/1/2002
Incubus live a Milano, 05-02-2002 Chi fra voi abbia avuto modo di leggere le mie recensioni relative agli ultimi due album degli Incubus si sarà facilmente reso conto di come le sonorità di questo gruppo mi abbiano decisamente conquistato: mi è... | 25/2/2002
Commenti ()
Hardcore Superstar Thank You (For Letting Us Be Ourselves) (Music For Nations, 2001) Capita spesso di sentir dire che per ogni band il secondo album è sempre quello più difficile. Questo accade perché solitamente il debutto può contare su materiale... | 25/2/2002
Commenti ()
Bad Religion Process Of Belief (Epitaph, 2002) Con il nuovo anno si è finalmente reso disponibile anche dalle nostre parti l'ultimo lavoro dei Bad Religion. Il gruppo americano si presenta significativamente rinnovato, stante la forzata sostituzione... | 25/2/2002
Hoobastank - S/T Posso immaginare che gli Hoobastank si avvantaggeranno non poco dell'opportunità che è stata loro data di accompagnare gli Incubus nel loro tour europeo. Fin qui noti solo ad una frangia tutto sommato minoritaria del pubblico in virtù... | 25/3/2002
Commenti ()
Puddle Of Mudd - Come Clean Eccoci qui con un bel disco che non esiterei a definire nirvaniano… ebbene sì, a otto anni di distanza dalla prematura scomparsa di Kurt Cobain si possono ancora trovare gruppi dalla spiccata matrice grunge, sebbene ormai... | 25/3/2002
Commenti ()
Nickelback - Silver Side Up Il vizio che un giorno forse mi porterà alla rovina è quello di acquistare dischi sulla sola base di un singolo che abbia catturato la mia attenzione. Una parte non indifferente della mia discografia è stata assemblata con... | 25/3/2002
B.R.M.C. Black Rebel Motorcycle Club (Virgin, 2001) La storia dei B.R.M.C. prende il via da San Francisco nel novembre del 1999, quando Peter Hayes (chitarra, basso e voce) e Robert Turner (basso, chitarra e voce) cominciano a suonare in pianta... | 25/4/2002
Commenti ()
media 5 dopo 2 voti
John Paul Jones The Thunderthief (Discipline Global Music, 2001) John Paul Jones, l'uomo del Royal Orleans, il mitico bassista degli Zeppelin, è tornato. A due anni di distanza dallo stupefacente Zooma, si ripresenta al pubblico con un lavoro nuovo di... | 25/4/2002
Commenti ()
Free remasters Il fenomeno delle rimasterizzazioni ha assunto negli ultimi anni proporzioni sicuramente considerevoli. Il meccanismo su cui fa perno è, se vogliamo, sottilmente perverso: convincere l'ascoltatore che una versione minimamente ritoccata... | 25/5/2002
Commenti ()
P.O.D. Satellite (Atlantic, 2001) Una trentina d'anni or sono l'energico manager di un grandissimo gruppo rock negoziò con la Atlantic un contratto a suo modo rivoluzionario: i musicisti da lui rappresentati sarebbero usciti, primi in assoluto in... | 25/6/2002
Commenti ()
Down II (Elektra, 2002) I Down sono una band del tutto sconosciuta la grande pubblico, la quale gode però di un notevole seguito underground ed in un certo senso rinverdisce i fasti della tradizione dei cosiddetti 'supergruppi': quelle formazioni più o... | 25/6/2002
Commenti ()
Avviso... Dopo parecchi mesi di puntuale presenza mi vedo costretto, in questi caldi giorni di luglio, a passare la mano... Mi trovo all'estero, più precisamente in America. Al momento di partire per questo corso di perfezionamento del mio inglese... | 25/7/2002
Commenti ()
Robert Plant Dreamland (Universal, 2002) Tra le cose degne di essere ricordate relativamente all'estate 2002 annovero senza dubbio il ritorno di Robert Plant. Per ritrovare la sua precedente uscita solista si doveva infatti risalire la corrente... | 25/9/2002
Commenti ()
Queens Of The Stone Age Songs For The Deaf (Interscope, 2001) C'erano una volta i Kyuss. Questo nome ai più non dirà granché, ma dietro ad esso si cela una band alla quale va ascritto un merito non tanto comune: quello di aver fondato un genere, o... | 25/10/2002
Commenti ()
Poi Dog Pondering / 8fatfat8 Special Edition (Platetectonic, 2002) Se già di solito i nomi che circolano in questa sezione di KU risultano del tutto nuovi a chi abbia l'occasione di imbattercisi, in questo caso siamo pronti a battere ogni record... | 25/10/2002
Commenti ()
Tom Petty & The Heartbreakers The Last DJ (Warner Bros, 2002) Dopo Plant, recensito nel numero di settembre, un altro grande del rock torna in pista con un album nuovo di zecca: è Tom Petty, il biondo rocker americano in uscita in con la sua ultima... | 25/11/2002
Commenti ()
The Vines Highly Evolved (Capitol, 2002) Il nome dei Vines mi è stato fatto per la prima volta da una mia corrispondente americana, la quale me li additava spassionatamente come "a breath of fresh air" e mi consigliava di cuore "go out and get 'em".... | 25/11/2002
Commenti ()
Audioslave S/T (Epic/Interscope, 2002) Cosa accomuna Chris Cornell, straordinario leader dei (defunti) Soundgarden e titolare qualche anno fa di un album solista pieno zeppo di ballate malinconiche, ai Rage Against The Machine, gruppo simbolo del... | 25/12/2002
Commenti ()
Richard Ashcroft Human Conditions (Hut, 2002) Preceduto dal singolo Check The Meaning, approda finalmente nei negozi il secondo lavoro solista di Richard Ashcroft, l'ex-leader dei discioltisi Verve. Dopo aver raggiunto fama mondiale urtando a spallate... | 25/12/2002
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 22 millisecondi