:: Home » Autori » Matteo Ranzi

Articoli di Matteo Ranzi - Anno 1996

Matteo Ranzi nato il 16/8/67 a bologna risiede a imola dal 1992. Diplomato in ragioneria gestisce una palestra dal 1997. Ha collaborato più o meno stabilmente con KULT Underground intorno al 1995 come autore di poesie, autore anche di tre famosi articoli sulla guerra in Bosnia ed Erzegovina.
Numeri: #16 (1) #18 (2) #19 (2) #22 (2) #23 (1) #25 (1) #26 (1)
Annate: 1995 (14) 1996 (10) 1997 (4) 1998 (8) 1999 (3) 2000 (2) 2001 (1) 2002 (1)
CINEMA | L'ISOLA DI EMIR Sono ormai tre ore che sono chiuso qua dentro bombardato, massacrato, meravigliato, affascinato, elettrizzato da questo fiume di urla, canti, balli, distruzioni, morti che nuotano, scimmie che sparano coi cannoni e macerie, macerie... | 25/2/1996
Commenti ()
SUSSURRI | Il Fiore, La Nube, Il Tuono Se solo queste rosepotessero bastare a violentare il pianto disperato. Se solo un piccolo petalo potesse tramutare la nube in tuono. Se solo questo piccolo fiore potesse accompagnare la notte infinita da stelle di ghiaccio... | 25/4/1996
Commenti ()
SUSSURRI | SHAMROCK Ti ho vista sulla sponda oppostadel Lough Gill. Dormivi accanto al trifoglio, sotto le pendici delle Glen Car, cullata dai folletti che ti ornavano i capelli con i fiori della terra verde. Violento e felice soffiava l'impetuoso vento del Crogh... | 25/4/1996
Commenti ()
SUSSURRI | Tu Tu,Strade infinite pioggia battente lampioni luminescenti gatti randagi clochard della vita chiusa in una bottiglia di whisky. Piccole stelle dipinte in un cielo lontano Caduta anche questa notte si riporta tutto a casa. Soli Nascosti il cuore ed il... | 25/5/1996
Commenti ()
SUSSURRI | Prague Journey I wanna narrate a tale about a man who fell in love with a Town and the incredible story that occurred to him.I can call this man like M.The Town I am speaking about is Prague. M. left his home town onThursday 4th in the afternoon with... | 25/5/1996
Commenti ()
SUSSURRI | Nella stanza dei pittori ad Arundel Dolce e crudelela pioggia spezza il ricordo ultimo della bellezza degli occhi di ghiaccio Nella memoria dei venti che dipingono i cieli del Sussex ho visto volare il tuo sorriso. Dove ti ritroverò? Forse nelle ripide... | 25/9/1996
Commenti ()
OPINIONI | Il corvo e il banco dei pegni Impietrito lo sguardoinnanzi a cinquant'anni di storia dimenticata. Immobile la bocca scolpita in un ghigno di ghiaccio. Vecchio, vissuto nella tomba delle umane storie, cala il sipario sulla tua esistenza. Mani furiose... | 25/9/1996
Commenti ()
SUSSURRI | | 25/10/1996
Commenti ()
SUSSURRI | Poesia del giorno ovvero saggio brevesui secondi e sulle ore I giorni usano avere ritmi diversi, alcuni nella loro indolente somma di convenzioni numeriche risultano insopportabili all'animo del poeta;Oppure tu umile amanuense delle passioni umane vuoi... | 25/11/1996
Commenti ()
SUSSURRI | Il poeta Il sogno estirpato vaga esule nella memoria dei versi perduti anela la pace l'animo sconfitto del poeta occhi puntati sulla clessidra che nulla concede al tempo se non sofferenza e tormentoFine e oscurità fedeli compagne e muse di rari versi... | 25/12/1996
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 22 millisecondi