:: Home ┬╗ Autori ┬╗ IGNATZ

Articoli di IGNATZ - Anno 1995

Numeri: #5 (3) #6 (2) #7 (2) #8 (1) #9 (1) #10 (1) #11 (1) #12 (2) #13 (2) #14 (1)
Annate: 1995 (16) 1996 (2) 1997 (1)
SUSSURRI | VIDEOTOSSICO Accese la tv, quella sera, ed entrarono in casa in molti senza chiedere il permesso C'era un presentatore atipico che chiedeva ai suoi ospiti cose interessanti e disinteressate come la marca della loro dentiera ed il nome del chirurgo di... | 25/2/1995
Commenti ()
SUSSURRI | GRUPPO Ci troviamo alla sera nella strada calda e lucida a farci male sul serio a scambiarci cattiveria di falsa unità ci troviamo la sera e ci amiamo in questa strada di New York e Sassuolo dove anche gli alberi sono stanchi di vivere e l'aria è ferma... | 25/2/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Utopia Caricarono l'ultimo albanese usando lo sfollagente elettrico gli altri erano già stati cacciati poi attaccarono un cartello"Vietato rubare senza permesso ministeriale" e si stamparono un sorriso sul viso e i giornali parlarono solo di moda e... | 25/2/1995
SUSSURRI | STORIE DI CORNA / IL BANDITO E IL CAMPIONECERVO A PRIMA PAGINALa vittima: "Gliela farò pagare"C'è un mio amico che suona il sax come il Dio della musica, qui al pub seminterrato del circolo della stampa. Sta giocando con le note e la mia... | 25/3/1995
Commenti ()
SUSSURRI | SOGNO NOIOSO Costruiremo capanne con carta da giornale mangeremo frutta e faremo un fuoco la sera ricorderemo Tenco ed i fratelli Marx cantando a mezza voce saluteremo con la mano gli aerei dei manager e le loro cravatte e poi potremo dormire ma non ne... | 25/3/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Blues del trasgressore in pensione Ricordi i giorni della pioggia di lattine le tiravamo dal tetto della baita sulla gente che passava nel sentiero e godevamo di ogni loro bestemmiaPoi venne il tempo del latte acido pisciavamo dal balcone sui passanti... | 25/4/1995
Commenti ()
SUSSURRI | L'ARMATURA DI CAPPOTTO L'uomo stava dritto, sull'isola in mezzo alla strada. Le auto correvano velocissime davanti e dietro di lui.L'aveva sempre sentita come un segno della scarsa capacita' umana di prendersi in giro, la velocita' delle auto nei... | 25/4/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Il miglior amico dell'astronauta25.3.0125La caduta libera non mi è mai piaciuta. Trovarsi lo stomaco dove di solito sta la bocca non è il massimo delle mie aspirazioni. D'altronde finora nessuno ha inventato un modo più comodo di viaggiare, così...così... | 25/5/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Solo seduto su una panchina... Superstar si era fatto male, ed ora era costretto ad uscire dal campo.L'allenatore guardò l'unico giocatore che gli restava in panchina:Ghiro. Ghiro era il soprannome, prima ancora era stato Amnesia, perchè quando lo... | 25/6/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Storia triste Questa è la storia molto triste di uno sfortunello di nome Bo, che nella sua lingua significa "colui che nacque di venerdì 17, quel giorno che si ruppero tutte le saliere e gli specchi e ci furono 13 incidenti d'auto così vale dappertutto... | 25/7/1995
Commenti ()
SUSSURRI | MOLTO LONTANO "Soccmel!", disse il primo alieno, alto e magro, strabuzzando i suoi sei occhi color miele."E cosa significa, di grazia?", chiese l'altro alieno, più basso e rotondo, assumendo un'espressione attenta. Ma questo era solo l'inizio."Cosa... | 25/9/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Canzone della bambina buona M'han detto al catechismo di non mangiar gelati e di tener la mille per i disoccupati ed i fratelli neriMamma m'ha detto che è una cosa giusta poi m'ha fatto vedere il suo foulard da due milione e mezzo vedessi che... | 25/10/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Liquido breve Perchè ridi, nuvoletta blu e dolciastra? Cos'è che compatisci in questo corpo malato, in questa mente rosa dal tarlo? Eppoi nessuna nuvoletta si farebbe vedere mentre ride, tanto più quelle della tua specie, che sono le più serie, o forse... | 25/10/1995
Commenti ()
SUSSURRI | Torno a casa Mamma lo so che la coca fa male e che avresti voluto un figlio sano senza vizietti ed amicizie strane che bevo troppo e che mi faccio spesso papà mi manca, forse è stato quello o forse sette colpi erano troppi e poi potevi fare a meno di... | 25/11/1995
Commenti ()
SUSSURRI | CONTATTO "Svegliati, poltrone!", tuono' Alice. Aveva faccia di mamma, nella luce del mattino. Barse strabuzzo' gli occhi e tiro' lontano i calzini che aveva sul letto. Dopo una decisione tormentata, si alzo'. "La colazione e' pronta".Gia', la... | 25/11/1995
Commenti ()
SUSSURRI | La storia siamo noi Dio era un fruttivendolo onnipresente e sveglioAdamo un cleptomane nudo davanti alla legge nudo alla melaEva covò per prima la serpe nel suo seno e divenne puttana ma per luogo comune perchè non c'era un gran giro di clienti nella... | 25/12/1995
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito ├Ę ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 35 millisecondi