:: Home » Autori » Giuseppe Cerone

Articoli di Giuseppe Cerone - Anno 2004

Giuseppe Cerone è nato a Muro Lucano (Potenza) nel 1952. Si è imposto all'attenzione della critica nazionale con Il Muro Lucano (Ed. Nuoviautori, Milano), Poesia Circolare (Ed. Genesi Torino), Lo Scrittore (Ed. Garamond presentato nell'ambito della mostra "Libro 94", presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, da relatori d'eccezione quali Tullio De Mauro e Roberto Cotroneo e poi nel corso della trasmissione "Maurizio Costanzo Show" del 27-3.1995). Estensore di centinaia di articoli culturali, Cerone ha collaborato a diverse riviste, fra cui "Scuola e didattica". ed è stato membro della giunta del Premio Internazionale Magna Graecia. Molti critici e scrittori illustri hanno espresso giudizi più che lusinghieri sulla sua opera. Così lo descrive Roberto Cotroneo: "Mi sono arrivate le bozze di un libro. Di Giuseppe Cerone. Intitolate "Lo Scrittore". Lo pubblica una piccola casa editrice: Garamond. Giuseppe Cerone è un professore di inglese, di ottima cultura, che vive al Sud, ad Agropoli.Diversi anni fa scrissi un articolo proprio su L'Espresso (Mi manda Cerone, 28 aprile 1991) dedicato alle sue vicende editoriali. Due anni dopo è tornato sull'argomento, in prima pagina de La Stampa, Giorgio Calcagno. Perchè? Perchè Cerone scrive da anni romanzi e racconti e nessuno glieli pubblica. Direte voi: capita a molti. Ma Cerone può vantare una carta in più: le lettere del meglio tra i critici italiani che lo incoraggiano: "Caro cerone, ho letto il suo libro lo trovo moltointeressante. Continui a scrivere, continui..." I nomi? Geno Pampaloni, Claudio Magris, Giorgio Barberi Squarotti, Tullio De Mauro...e tanti altri. Cerone colleziona queste lettere e si illude che prima o poi verrà pubblicato. E invece no. Paradosso: nonostante la benedizione dei grandi nomi i suoi libri non riescono ad arrivare agli editori importanti. A quel punto a cerone viene un'idea: scrivere un libro sulla sua vicenda editoriale, intitolato "Lo Scrittore". Fatto di scambi epistolari con editori e critici, di telefonate, visite ed altro. E' un libro illuminante. perchè racconta, dal di dentro,cosa può accadere a un medio scrittore senza particolari doti letterarie. ma senza le cialtronerie degli scrittori improvvisati. Cerone non è peggio di molti autori che si pubblicano in Italia. Lo devono aver capito anche i suoi autorevoli interlocutori: "Un'essenzialità programmatica che dà origine spesso a risultati di straordinaria intensità e verità. Non conta di pubblicare la raccolta? Teniamoci in contatto" (Giorgio Barberi Squarotti) E ora esce questo testo. Che parla di libri rifiutati. Per 113 volte. Gli venne in mente di chiedere l'iscrizione al Guinness dei Primati come l'autore più rifiutato. Ma un certo Bill Gordon, americano, è arrivato a quota 176. Forza Cerone, ne mancano solo 63..."
Numeri: #104 (1) #105 (1) #106 (1) #112 (1) #113 (1) #114 (1)
Annate: 2003 (2) 2004 (6) 2005 (8) 2006 (7)
SUSSURRI | Nastro Trasportatore Alle 10.00 in punto del mattino, Yossarian era sul Nastro Trasportatore, all'interno della sede di Amsterdam della M.F. (Morte Facile, una multinazionale nata dall'espansione di una piccola azienda di Manchester, la Raccolta... | 25/1/2004
Commenti ()
SUSSURRI | Cercasi segretaria Quello del 2061 è un inverno gelido a Stoccolma. Quando la ragazza dai capelli rossi entra con passo sicuro nella Stanza Colloqui, al primo piano del palazzo che è la sede del Servizio Reclutamenti, sta ancora rabbrividendo. Dietro... | 25/2/2004
Commenti ()
SUSSURRI | Investimenti John Christopher Mulas era eccitatissimo quando finalmente entrò nella sala mensa della Standard Grain Ltd di Omaha. La sua impazienza si coglieva dai movimenti nervosi e scattanti e dall'accortezza con la quale reggeva il vassoio colmo di... | 25/3/2004
Commenti ()
SUSSURRI | Homo tecnologicus David Barrymore Junior guidava felice la sua Fleetwood Seville ultimo modello, acquistata due mesi prima, nel giugno del 2063. Era proprio contento di quella macchina stupenda, che imitava alla perfezione la carrozzeria e il motore di... | 25/10/2004
Commenti ()
SUSSURRI | Tempi di record Dopo le Olimpiadi di Porto Alegre, del 2062, in cui avevano dominato gli atleti del Ghana Burkina, il record maschile sui cento metri era sceso a 7.9.42. I Comitati Sportivi Continentali Europei decisero di dare avvio a una serie di... | 25/11/2004
Commenti ()
SUSSURRI | Sei fortunato, amico! La città di Zurigo era avvolta da una coltre di smog opprimente, mentre una leggera pioggia acida sfrigolava sui tetti neri e oleosi. Il Centro Traumatologico Internazionale, composto da una serie di edifici collegati fra loro da... | 25/12/2004
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 24 millisecondi