:: Home » Numeri » #154 » EDITORIALE » dimmi la verità, Holden
2008
7
Mag

dimmi la verità, Holden

media 3.32 dopo 810 voti
Commenti () - Page hits: 6600

Come accennato nel post precedente ecco qua l'elenco dei vincitori e segnalati nell'edizione 2007-2008 del concorso di Holden. Alla manifestazione di premiazione era presente in sala – per KULT Underground – Federico Malavasi.

 

 
Comune di Modena – Assessorato Politiche Giovanili - Circoscrizione n°3 - Biblioteca Rotonda
in collaborazione con KULT Underground
 
Zona Holden presenta
dimmi la verità, Holden
settima edizione 2007-2008
 
Concorso a premi per giovani creativi sul tema:
segreti svelati, misteri risolti

 

i vincitori del concorso

 

SEZIONE POESIA 12-16
 

Vincitore:
Jasmine De Benedetto con Il mistero della musica
Motivazione:  Motivazione: La lirica esprime compiutamente un sentimento intenso e insieme vibrante in forma limpida e tersa.
Segnalati:
Nathaniel Ewaliefoh, Il mio fede
Motivazione : Nella forma ancora incerta della lingua la breve lirica contiene la forza semplice delle espressioni  autentiche che traggono origine dal vissuto.
Samanta Santo, Me stessa
Motivazione: La poesia entra nella via diretta dell'introspezione con sincera capacità di lettura interiore dei propri sentimenti.

 

SEZIONE POESIA 17-24

Vincitore:
Cristiano Agostino con Disilluminata
Motivazione: Entro una scansione sapiente e controllata, la lirica racconta il filo sottile che lega l'anima al paesaggio e i sentimenti più tenui alla condizione oggettiva del vivere.
Segnalati:
Samantha Fogli, Segreti svelati, misteri risolti
Motivazione: La lirica esprime con limpida semplicità di mezzi una intensa carica di risvolti emotivi. 
Cassandra Venturini, Memorie ormai stanche
Motivazione: La poesia rivela una capacità pittorica e musicale di rappresentare le variazioni e le sfumature della condizione interiore.

 

SEZIONE POESIA OVER 25
 

Vincitore:
Massimiliano Avi con Gli abbronzati figli della luna
Motivazione: : La poesia tocca un tema a carattere esplicitamente e causticamente satirico e si segnala per il vigore espressivo e la forma concisa ed efficace.  
Segnalati:
Silvia Barbieri, La vòs ed San Francesco
Motivazione: L'autrice usa il dialetto per esprimere con spirito autentico, in tono popolare, un sentimento semplice e intimamente profondo.
Marina Bortolotti, Serata
Motivazione: La lirica racconta con brillante arguzia una condizione minimale dell'esistenza espressa in uno stato d'animo che oscilla tra l'ironico e il sofferto.
Marco Ricucci, Universo marino
Motivazione: Lirica matura, espressivamente alta, con chiari elementi citazionali e buona disposizione metrica.

 

SEZIONE PROSA 12-16
 

Vincitore:
Laura Rinaldi con Solitudine
Motivazione: Per la capacità di scavare a fondo un tema scottante esprimendo in modo compiuto il dramma della incomunicabilità.

 

SEZIONE PROSA 17-24
 

Vincitore:
Yuri Ferrante con East America
Motivazione: L'accostamento di immagini apparentemente scollegate rende benissimo l'effetto "meltin pot" della società americana, efficace uso della tecnica del collage che rimanda a Pynchon e Burroughs, con finale da U2.
Segnalati:
Sara Mezzadri  con Pioggia d'autunno

 

SEZIONE PROSA OVER 25
 

Vincitore:
Federica Galli con La seconda vita degli abiti usati...
Motivazione: Prosa lirica che raggiunge a tratti livelli poetici
Segnalati:
Luigi Brasili, Giuseppe Agnolotti, Silvio Donà

 

SEZIONE SOGGETTO PER ROLE-GAME

Vincitore:
Giacomo Neri con Spostàti
Motivazione: Per l'originalità dello spunto metaletterario, perfettamente adeguato a un simpatico "gioco in biblioteca", di immediato appeal e di elevato coinvolgimento.

 

SEZIONE GRAFICA 12-16

Vincitore:
Federica Accorsi con Dimmi la verità Holden
Motivazione: Per l'originalità e la creatività dell'opera, che attraverso forme semplici realizza un oggetto a tre dimensioni, una sorta di teatrino tra il gioco e il mistero.

 

SEZIONE GRAFICA 17-24
 

Vincitore:
Maria Elena Biscaro con Strada
Motivazione: Per la capacità di osservare la realtà da una prospettiva insolita, svelandone i misteri. L'immagine è composta da pochi elementi essenziali, risolti con pulizia formale.

 

SEZIONE GRAFICA OVER 25

Vincitore:
Marco Ricucci con In attesa di una rivelazione marina
Motivazione: L'immagine, attraverso un clima di sospensione, interpreta bene il tema del concorso. Utilizzando la tecnica del decadrage', l'immagine appare svuotata del vero soggetto che rimane fuori vista, aumentandone il mistero.


 
Gli esperti della Giuria

Antonella Battilani, Sezione Grafica
Carlo Alberto Sitta, Sezione Poesia
Doriano Rabotti, Sezione Prosa
Lorenzo Trenti, Sezione Soggetto role-game

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 142 millisecondi