:: Home » Numeri » #195 » LETTERATURA » Harvey - Mary Chase
2011
24
Ott

Harvey - Mary Chase

media 3.5 dopo 2 voti
Commenti () - Page hits: 5650

Traduzione di Sergio Jacquier
Illustrazioni di Simone Pieralli
Tre Editori
Narrativa commedia
Pagg. 161
ISBN 9788886755634
Prezzo € 16,00

L’amico invisibile

Vi ricordate quel film del 1950 interpretato da un James Stewart strepitoso nella parte di uno zio affabile, ma alquanto strampalato, tanto da ripetere di avere come amico un grosso coniglio bianco, purtroppo visibile solo a lui?
All’epoca la pellicola, di programmazione natalizia, ebbe un grande successo, lo stesso che si riscontrò quando fu trasmessa in televisione, perché la bravura degli interpreti, in particolare quella del lungo attore americano, e la trama accattivante, divertente e leggera quanto basta, assicuravano un ampio gradimento sia fra i bambini, che fra gli spettatori adulti.
Questo film è tratto da una commedia di May Chase, scrittrice americana, talentuosa al punto di vincere  nel 1945 il premio Pulitzer. Ora questo testo, che mantiene inalterate le qualità della pellicola, è stato pubblicato da Tre Editori ed è adatto a quei lettori che amano trascorrere qualche ora di serenità in un mondo sì di favola, ma che poi rispecchia la condizione di molti, costretti da una realtà spesso monotona, oppure anche asfissiante, a ricercare una temporanea alternativa, estraendo dal proprio “io” non tanto un grosso coniglio bianco, ma quel fanciullino, così ben descritto dal Pascoli, che in un sogno incantato allenta la tensione e in fin dei conti aiuta ad affrontare la vita con uno spirito meno rinunciatario e più positivo.
Poiché si tratta di una commedia e non di un romanzo, i dialoghi predominano, ma non dovete temere che facciano risultare greve e affaticante la lettura, perché c’è una levità nella mano di Mary Chase che riesce a conquistare, a rendere partecipi delle scene, come se non esistesse un palcoscenico che tiene separati gli attori dagli spettatori, spettatori che finiscono con l’essere invisibilmente presenti come il coniglio, prendendo ovviamente le parti del protagonista, in una sorta di identificazione di cui non si potrà che essere soddisfatti.
Soprattutto se lo si legge ad alta voce, con i bimbi a fianco, non potrete che convenire che il divertimento aumenta, perché a quel pubblico infante finirete con il sembrare Harvey e diventare per qualche ora un grosso coniglio bianco, e ciò è l’antidoto migliore a quella malinconia di fondo che tutti ci portiamo dentro, 
a quella consapevolezza di esistere a tempo e che solo la fantasia può lenire.
Per quanto ovvio, la lettura è sicuramente consigliabile.
 
Mary Chase nacque a Denver, Colorado, nel 1907 e fu giornalista, commediografa e autrice di libri per bambini. Il suo maggior successo è Harvey, per il quale vinse il Premio Pulitzer. Morì nel 1981 all’età di 74 anni.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Renzo Montagnoli
Nasce a Mantova l’8 maggio 1947. Laureato in economia e commercio, dopo aver lavorato per lungo tempo presso un’azienda di credito ora è in pensione e vive con la moglie Svetlana a Virgilio (MN). Ha vinto con la poesia Senza tempo il premio Alois Braga edizione 2006 e con il racconto I silenzi sospesi il Concorso Les Nouvelles edizione 2006. Sue poesie e racconti sono pubblicati sulle riviste Carmina, Isola Nera, Prospektiva e Writers Magazine Italia, oltre a essere presenti in antologie collettive e in e-book. Ha pubblicato le sillogi poetiche Canti celtici (Il Foglio, 2007) e Il cerchio infinito (Il Foglio, 2008). E’ il dominus del sito culturale Arteinsieme (www.arteinsieme.net)
MAIL: rmontagnoli@alice.it
WEB:
http://larmoniadelleparole.blogspot.com/
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 141 millisecondi