:: Home » Numeri » #124 » COMPUTER » GT Legends - Comunicato stampa
2005
25
Nov

GT Legends - Comunicato stampa

media 3 dopo 4 voti
Commenti () - Page hits: 8100

Una corsa nel passato con le automobili piu' affascinanti di tutti i tempi: è arrivato il simulatore di guida che permette di pilotare le leggendarie automobili d'epoca degli anni '50, '60 e '70

 

GT Legends

 

 

Prima della PlayStation, di MTV e dell'IPod; prima di Schumacher, di Internet e del PC esistevano leggendarie automobili come la Pantera, la Corvette Stingray, la celebre Mini Cooper, o la Shelby Cobra. Fino ad oggi era sogno di pochi poter ascoltare il rombo del motore di uno di questi bolidi del passato. Oggi, grazie ad Atari ed al talentuoso team di sviluppo SimBin, arriva GT Legends, il nuovo simulatore di guida per PC dedicato alle automobili d'epoca degli anni '50, '60 e '70.

 

 

 

Vincitore del premio come Miglior Gioco sportivo all'edizione 2005 dell'E3, GT Legends promette di replicare e superare il successo del suo acclamato predecessore GTR – Gran Turismo Racing, grazie alla presenza di tutta una serie di innovazioni nel gameplay e di un motore grafico ulteriormente potenziato. Il videogame permette di mettersi alla guida di oltre 90 leggendarie automobili e collezionarle nella propria scuderia personale. La modalità principale di gioco, la Cup Challenge, prevede infatti la possibilità di creare un garage personalizzato vincendo ed acquistando nuovi bolidi grazie al denaro ricevuto in premio durante le varie gare.

 

 

 

Ogni veicolo è stato modellato accuratamente e rappresenta una fedelissima trasposizione della sua controparte reale. Gli sviluppatori del gioco hanno lavorato al progetto con il costante supporto dei team di gara ufficiali, ottenendo così ogni tipo di informazione utile per ricreare le vetture nel modo più realistico possibile. Tutti i dati sono stati campionati dalle automobili reali, dalle dimensioni alle componenti delle sospensioni, per passare agli interni degli abitacoli e al rumore generato dai motori. Tutte le automobili ed i team provengono dalla stagione 2003-04 FIA GTC-TC e godono della licenza ufficiale FIA. In più anche GT Legends, così come il precedente GTR, comprende un'avanzata modalità multiplayer per cimentarsi in competizioni online con avversari di tutto il mondo, oltre a un sistema di download integrato per scaricare direttamente nuovi contenuti di gioco.

 

 

 

L'impatto visivo globale offerto da GT Legends rappresenta un ulteriore passo avanti nella ricerca del fotorealismo in un videogioco di guida. Infatti, il motore grafico, sviluppato sulla base di quello utilizzato per GTR, è stato rinnovato quasi completamente permettendo l'introduzione di nuovi e sofisticati effetti di illuminazione in tempo reale, grazie ai quali è possibile assistere ad albe e tramonti dall'incredibile impatto scenico. I coni di luce prodotti dai fari delle automobili illuminano realisticamente tutti gli oggetti e i veicoli incontrati nel loro raggio di azione, conferendo una sensazione ultrarealistica alle gare.

 

GT Legends è disponibile da ottobre in esclusiva PC al prezzo al pubblico consigliato di 49,99€.

Di seguito alcuni dei leggendarie automobili presenti nel gioco:

 

AC Cobra

Alfa Romeo GTA

Austin Healey 3000

Austin Mini Cooper S

BMW CSL Alpina

BMW CSL Schnitzer

Chevrolet Corvette Stringay (1972 & 1974)

Chevrolet Corvette (1965)

De Tomaso Pantera

Fiat Abarth 1000TC

Ford Capri RS2600

Ford Lotus Cortina

Ford Mustang

Ford Escort RS

Jaguar E Type Lightweight

Jaguar MkII

Lotus Elan

MG B

Porsche 911 RSR 3.0

Porsche 914/6

Shelby Cobra

TVR Griffith 400

 

Macchine Bonus (Premi Speciali):

Ferrari 275GTB

Ford GT40

Mercedes SLR 300

Porsche 906

Shelby Daytona Coupe

 

Giovanni Strammiello

 

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 148 millisecondi