:: Home » Numeri » #115 » SUSSURRI » So di dire niente
2005
25
Gen

So di dire niente

Commenti () - Page hits: 3900
So di dire niente


So di dire niente

Mi esercito col tempo vanamente

È questa consapevolezza

Che mi fa scrivere

Per ingannare il presente che non mi appartiene

Viali lunghi che ondeggiano al vento

Parole che non trovano riscontro

Che quindi non valgono

Prosa prosetta d'accatto

Domenicale

Inganno così me stesso al culmine della malattia

Che mi astrae e contrae

Amo la solitudine

Il silenzio

Non so neanch'io cosa amare

Se amare

Mare


Mario Pischedda
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 193 millisecondi