:: Home » Numeri » #44 » COMPUTER » Shareware
1998
25
Lug

Shareware

Commenti () - Page hits: 2500
Shareware

Ecco la recensione del periodo estivo in attesa di quella di Windows 98 attesa per Settembre.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
TouchZones
---------------------------------------------------------------------------------------------------

Il programma che vi presento questo mese rientra nella categoria degli "Shell Enhancer" cioè quei programmi che cercano di migliorare le funzionalità dell'interfaccia di Windows e/o di sopperire alle eventuali mancanze.
L'idea di base di TZ è quella di dividere lo schermo in zone, ognuna delle quali esegue diverse funzioni quando viene toccata dal puntatore del mouse.

I lati dello schermo sono divisi in quattro zone ad ognuna delle quali è possibile assegnare tramite un semplicissimo drag&drop un programma, un documento o un indirizzo Internet. Così facendo quando il puntatore tocca la zona sarà possibile lanciare velocemente il programma o il documento.

La parte alta dello schermo è invece divisa in tre zone:

  • La zona più a sinistra mostra la lista dei programmi contenuti nel menù di avvio con la differenza che questa lista è molto più facile da gestire grazie anche al supporto drag&drop e alla possibilità di aggiungere direttamente delle cartelle.
  • La zona centrale corrisponde alle liste dei "Recenti". Sono infatti riportate le liste degli ultimi programmi lanciati tramite TZ, dei documenti aperti, e dei programmi eseguiti tramite il comando Esegui del menù di Avvio. A tutte le liste è possibile applicare dei filtri ed è possibile ripulirle con un semplice click.
  • La zona più a destra contiene una lista delle principali funzioni di sistema: il pannello di controllo, la ricerca file, le proprietà dello schermo etc. Nella lista è inoltre presente il gestore dei tasti di scelta rapida che consente di curare in maniera veramente efficacie tutti gli shortcut da tastiera.

    Tra le opzioni di configurazione è possibile disabilitare le zone che non si desiderano ed è possibile definire una "master zone" passando sulla quale si può accedere a tutte le principali funzioni del programma.

    Sono inoltre presenti altre tre funzioni:

  • Quando si passa il mouse sul menù di Avvio, questo si apre automaticamente senza il bisogno di cliccare.
  • Quando si posiziona il mouse nell'angolo in basso a destra le applicazioni vengono minimizzate in modo da mostrare il desktop (Purtroppo non funziona ancora bene)
  • Il programma gestisce al suo interno la rotazione degli sfondi del desktop.

    TouchZones ha in effetti un utilità abbastanza limitata ma è realizzato discretamente è farà felici tutti coloro che sono insoddisfatti dalla shell di Windows 95.
    Il bello di TZ è la gestione di tutte le sue funzioni tramite il drag&drop e per la modica cifra di $14.95 si potrebbe anche farci un pensierino.
    Se comunque lo volete provare lo potete scaricare dal sito:
    http://www.touchzones.com

    Un ultima cosa prima di concludere. Ho avuto dei problemi ad installare il programma in quanto richiede le ultime1 versioni1 delle librerie runtime di Visual Basic 5, che però sono facilmente reperibili tramite il sito del programma.

    Anche per questo mese è tutto... Buone Vacanze.

  • Fabrizio Guicciardi

    1
    Service Pack 3

     
    :: Vota
    Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
     
    :: Fabrizio Guicciardi

    Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


    MAIL: fabrizio@kultunderground.org
     
    :: Automatic tags
     
    :: Articoli recenti
     
    KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
    Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
    Questo sito è ospitato su server ONE.COM

    pagina generata in 1228 millisecondi