:: Home » Numeri » #40 » COMPUTER » KULT-Ware
1998
25
Mar

KULT-Ware

Commenti () - Page hits: 2850
KULT-Ware

Questo mese, visti1 gli enormi cambiamenti che hanno caratterizzato la rivista, non vi recensisco il solito programmino shareware scaricato da Internet, ma vi parlo di un programma che sarà fondamentale per tutti i autori13 di articoli per KULT Underground.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
KU Builder
---------------------------------------------------------------------------------------------------
La nuova veste grafica di KULT Underground ha reso necessario un completo aggiornamento dell'engine che permette a voi tutti di leggere gli articoli. Oltre a questo, abbiamo introdotto un nuovissimo strumento che consente, a noi di generare la rivista che state leggendo, e che consentirà a voi di scrivere agevolmente articoli ipertestuali in modo rapido ed intuitivo.
Appena lanciato, il KU Builder vi presenterà il Tip of the day che vi svelerà qualche utile consiglio sull'utilizzo del programma. Chiudendo la finestra dei Tip vedrete una finestra con il layout predefinito di un classico articolo della rivista e cioè con il titolo, l'autore e il corpo del testo preformattati. Se non avete esigenze particolari potrete utilizzare, senza perdere un secondo di tempo, questo template2.
Se desiderate creare un nuovo file il programma vi chiederà se volete generare un nuovo articolo o un nuovo progetto3. Scegliete la voce relativa all'articolo e si aprirà una nuova finestra nella quale potrete riversare i vostri fiumi di parole. Il KU Builder è stato progettato per essere utilizzato come un normale editor di testo dotato dei più comuni strumenti di formattazione. E' possibile infatti utilizzare:
  • Il grassetto.
  • L'italico.
  • La sottolineatura.
  • La formattazione standard per il Titolo e per L'autore.
  • Apici e pedici.
  • Qualsiasi tipo di colore.
  • Testo centrato o allineato a destra o sinistra.
  • Gli elenchi puntati.
  • Font di qualsiasi dimensione e stile4.
  • La barra di divisione

  • ---------------------------------------------------------------------------------------------------

    Tutte queste opzioni di formattazione sono facilmente raggiungibili grazie alle Barre degli strumenti. Inoltre se si desidera copiare una formattazione particolare da una parte del testo ad un'altra è possibile farlo in maniera comoda e veloce tramite i due pulsanti Cattura formattazione e Usa formattazione. Un consiglio: se avete scritto qualcosa con Word o WordPad e volete trasferirlo in KU Builder non dovete fare altro che un classico Copia e Incolla e la formattazione vi verrà automaticamente conservata.
    Passiamo ora ad esaminare le funzionalità che distinguono il KU Builder da un normale editor.
    Innanzitutto ad ogni file è associato uno script tramite il quale è possibile inserire:
  • La Sezione6
  • Il Titolo
  • L'Autore
  • L'immagine di sfondo7
  • File esportabili8
  • Salti ipertestuali tra articoli
  • Midi e Wave

    Inoltre è possibile creare e collegare degli iperstick al testo principale dell'articolo. Gli iperstick sono dei collegamenti ipertestuali ad altre parti di testo che hanno una logica attinenza. Ad esempio se voglio associare l'autore alla parola articolo9, sarà sufficiente selezionare la parola, cliccare sul tasto Crea nuovo iperstick e digitare il nome. Consiglio: quando siete all'interno di un iperstick (Ipn) appena creato e volete tornare a procedere sul testo principale (
    ) potete cliccare sul tasto Ritorna iperstick precedente. Se invece volete eliminare un iperstick dovete selezionarlo10 e cliccare sul tasto Rimuove iperstick.
    Tramite l'utilizzo di questa feature potrete creare articoli ipertestuali a più livelli in quanto gli iperstick possono essere nidificati11.

    Per concludere, sappiate che, in qualsiasi momento, potete vedere un preview di come risulterà ciò che avete scritto semplicemente cliccando sul tasto Preview o premendo F10.

    Il programma lo potete come sempre scaricare dal nostro sito Internet http://www.pianeta.it/webkult/kultware.htm


  • Fabrizio Guicciardi

    1
    Se non li avete visti vi consiglio di rivolgervi al vostro oculista di fiducia perchè potreste averne un grande bisogno.

    2
    Il template che viene caricato all'avvio si può scegliere cliccando sul menù File alla voce Scegli template. I file che potrete utilizzare saranno del formato utilizzato dal KU Builder; potrete quindi sbizzarrirvi a crearne a piacere, secondo le vostre esigenze.

    3
    In questo articolo non mi soffermerò sull'utilizzo del KU Builder per la creazione dei progetti.

    4
    Se all'interno di un articolo viene utilizzato un font non presente nel sistema di chi lo legge KULT lo sostituisce automaticamente con un font di sistema5.

    5
    I font predefiniti che sono installati in Windows 95 sono:

  • Arial
  • Courier
  • MS Sans Serif
  • Times New Roman

  • 6
    Ad esempio SUSSURRI, CINEMA, ARTE o qualsiasi altra.

    7
    In formato jpeg 600x440. Ci fa sempre molto piacere se ci fornite oltre ai testi anche le immagini di sfondo.

    8
    Ad esempio Zip.

    9
    Fabrizio

    10
    Tramite il menù a tendina Seleziona iperstick in alto a sinistra.

    11
    Cioè è possibile inserire all'interno di un iperstick12

    12
    Un altro iperstick!

    13
    Se non avete mai scritto nulla per KULT, ora non avete più scuse!

     
    :: Vota
    Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
     
    :: Fabrizio Guicciardi

    Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


    MAIL: fabrizio@kultunderground.org
     
    :: Automatic tags
     
    :: Articoli recenti
     
    KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
    Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
    Questo sito è ospitato su server ONE.COM

    pagina generata in 168 millisecondi