:: Home » Numeri » #66 » EDITORIALE » 8000 CD ROM
2000
25
Lug

8000 CD ROM

Commenti () - Page hits: 2600
8000 CD ROM

Che dire? L'estate è ormai a regime, e molti di voi saranno già nelle località di villeggiatura... un motivo in più per essere brevi, nella speranza che riusciate con un portatile o in un internet-café a leggerci ugualmente.

La notizia più importante che vi vogliamo dare è che in questo momento, in giro per l'Italia ci sono 8000 CD ROM con l'ipertesto di Holden, TUTTI i numeri di KULT e TUTTI gli e-paperback finora prodotti, con lo scopo di offrire una possibilità in più di farsi conoscere alle tantissime persone che hanno partecipato all'iniziativa o che hanno seguito l'evolversi parallelo della rivista e di Holden in tutti questi anni.
Un CD realizzato per valorizzare le opere dei duecento e passa autori, e che dovrebbe mostrare non solo le nuove potenzialità dell'engine multimediale di KULT ma anche la capacità di diffusione di qualunque creazione "tradizionale" se agevolata dal supporto adeguato.
Un CD che speriamo tutti voi riusciate a vedere... e che unito a quello di "
Passato Imperfetto1" rappresenta una prima seria opportunità autonoma per le pubblicazioni che stiamo portando avanti ormai da quasi cinque anni.
E per celebrarne l'uscita non potevamo, in questo numero di luglio-agosto, non intervistare i vincitori delle varie categorie e fasce d'età, dando così anche a loro l'opportunità di commentare, criticare o elogiare quanto è stato fatto anche per loro. All'appello, mancano i più giovani della categoria grafica e musica, che speriamo di riuscire a "recuperare" in settembre.

Holden, dicevamo, ma non solo. In questo numero, in veste leggermente ridotta rispetto agli sfarzi delle ultime uscite, comunque poche sono le assenze, e quasi nessuna delle consuete rubriche si è trovata costretta a chiudere anticipatamente per ferie. Carente non è stata sicuramente SUSSURRI, né la sezione COMPUTER o CINEMA, che propone addirittura due inviati "speciali" (Paolo Baldi e Andrea Leonardi) alle mostre del cinema di Pesaro e di Bellaria. Inoltre sicuramente è da segnalare il primo articolo di Davide Caocci nella sezione DIRITTO, che ha deciso di partire alla grande. Sempre a proposito della sezione DIRITTO mi scuso con l'amico Alberto Monari per un errore ripetuto varie volte nella sua descrizione... mi auguro che il "poltergeist" che spesso scambia i file da unire non riesca a recuperare mai più dal cestino il testo errato ; )...
Ma ovvio... si segnala qualcosa e si dimentica altro... voi nel dubbio, se vi va, date una occhiata a tutto... e magari mandateci i vostri commenti.

Ultima news prima di lasciarvi: è stato completato e sarà in linea appena giungerà il suo turno un nuovo e-paperback: Matteo, di Matteo Ranzi. Una trentina di testi, quasi tutti i versi e quasi tutti apparsi in questi cinque anni sulle nostre pagine. Un piccolo tributo ad uno dei pochi che, in maniera più o meno costante, non ha mai smesso di seguirci fin dagli albori.

E con questo non mi resta che augurarvi buone vacanze e suggerirvi di mandarci, magari, una cartolina... a settembre!


1
...che prende il nome dall'ononimo racconto di Enrico Miglino...

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 128 millisecondi