:: Home » Numeri » #70 » LETTERATURA » R@cconti senza rete
2000
25
Dic

R@cconti senza rete

Commenti () - Page hits: 3300
R@cconti senza rete
ovvero, come passare dal web alla carta stampata

L'organizzatore dell'iniziativa è il sito "Il rifugio dell'esordiente" (rifugio.freeweb.org), nato da una idea di M.J. Bruno3, con il preciso scopo di dare una mano a chi vuole provare a proporsi come scrittore virtuale e non. All'interno del loro spazio infatti, oltre alla biografia di vari autore o simpatizzanti più o meno famosi1, si possono trovare consigli su come è meglio muoversi durante i primi contatti con gli editori, recensioni di libri e di case editrici, elenchi di concorsi letterari e un utilissimo servizio gratuito di Lettura Incrociata, ovvero di lettura e/o correzione bozze.

Ed è da questo servizio, coordinato da Piera Rossotti, che è partita l'idea di creare un'antologia cartacea con parte dei tanti scritti che avevano avuto modo di commentare e correggere. All'insaputa degli autori che avevano inviato materiale da valutare durante il 1999, hanno così costituito una piccola giuria di esperti e selezionato i ventiquattro racconti ritenuti migliori o più interessanti tra quelli pervenuti. Poi, dopo aver spiegato la loro idea agli autori coinvolti e avuto il loro placet per procedere, hanno prima provveduto con loro ad una accurata revisione dei testi, e in seguito hanno contattato varie case editrici valutando offerte e proposte.

Il loro obiettivo, da conoscitori del settore, era di selezionare una casa editrice che potesse offrire le condizioni migliori per esordienti, ovvero, nessun costo, ampia distribuzione, e se possibile anche una percentuale degli utili.
Il risultato è stato un accordo con la
Michele Di Salvo Editore (di Napoli - ma con distribuzione quasi in tutta Italia) che - credendo nell'iniziativa, si è offerto di concretizzare la cosa.

L'antologia, che dovrebbe essere in libreria dal 15 di dicembre, si intitola "R@cconti senza rete" e racchiude opere di Francesco Baronti, Luigi Bonzanini, Mauro Casaroli, Andrea Clapero, Camillo De Rubentis, Adriano Emaldi, Paolo Fiorino, Gianfranco Gargano, Ghità, Marco Giorgini, Daniele Locchi, Massimiliano Marconi, Claudia Marinelli, Luigi Mastrandrea, Valentina Nardecchia, Fabio Paoletti, Andrea Paoloni, Enrica Paresce, Nino Raffa, Rangel, Rasi-Villa, Michele Scasso, Roberto Venturi e Costanzo Zingrillo.

E, a detta degli organizzatori, se la cosa dovesse avere un certo successo commerciale, potrebbe diventare la prima di una lunga serie, offrendo così la possibilità di un primo sbocco nell'editoria tradizionale - senza spese - a tante altre più o meno giovani promesse.

Marco Giorgini

1
è associato al Rifugio ad esempio il grande Luca Masali, autore de "I biplani di D'Annunzio", "La balena nel cielo" e di "La perla alla fine del mondo"

3
...in libreria di recente con il suo ultimo lavoro intitolato Ralph...

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 352 millisecondi