:: Home » Numeri » #71 » COMPUTER » Specifiche Tecniche XBOX
2001
25
Gen

Specifiche Tecniche XBOX

Commenti () - Page hits: 6900
Specifiche Tecniche XBOX

Dopo aver parlato di quello che successo nel giorno dell'Epifania in America addentriamoci un po' di più in quello che si conosce per il momento della macchina. Vi ricordo che ancora Microsoft non ha "chiuso" le specifiche della macchina. Probabilmente per l'E3 di Maggio avremo le specifiche definitiva perché per quel periodo Microsoft avrà fornito i propri sviluppatori con il kit di sviluppo definitivo che dovrà er forza di cose rispecchiare la configurazione che troveremo all'interno della console.
Eccovi dunque il listino delle specifiche tecniche conosciute, prese dal sito ufficiale.
La CPU di XBOX sarà un Intel Pentium III a 733 MHz. La GPU, ovvero il processore grafico, sarà fornita da nVidia e sarà un 250Mhz
disegnato per la console4. Per quello che riguarda la memoria si parla di 64MB a 200Mhz DDR2. La memoria sarà ad accesso libero, nel senso che gli sviluppatori potranno decidere le parti da dedicare a grafica, musica, intelligenza artificiale e regole di gioco in genere. Il flusso di dati di memoria godrà di una ragguardevole banda: ben 6.4GB/sec. Tutto questo porterà a una performance di creazione di poligoni pari a 125 milioni al secondo, con una capacità di texture simultanee pari a 4. Il tasso di riempimento di pixel rimane invariato sia che non ci siano texture sia che ce ne siano 1 o 2 contemporanee: ovvero avremo un tasso pari a 4 G/Sec. Sarà presente un meccanismo per la compressione di texture hardware capace di un rapporto di 6:1. Come saprete avremo un lettore CD-DVD 2-5X, un hard disk1 da 8 Gigabytes, ma i dati saranno salvabili anche su memory card di 8MB. Sono presenti porte per 4 Joypad che sfruttano una porta USB modificata3. Nel retro è presente una porta Ethernet 10/100 Mbit per collegamenti broadband5. Per quello che riguarda le capacità audio della console, nVidia ha sviluppato un chipset proprietario capace di 256 canali audio, con supporto hardware per l'audio 3D per un massimo di 64 canali. In oltre sono garantiti il supporto MIDI+DLS e filtri hardware e EQ. Grazie al lettore DVD sarà possibile visionare i film registrati su questi supporti: tale funzione sarà attivabile solo grazie ad un telecomando venduto separatamente. Parlando infine di risoluzione video, la console supporta il formato HDTV per film e giochi e raggiunge una risoluzione massima di 1920x1080 (2 x 32bpp frame buffer + Z buffer).

1
Molte discussioni sono state fatte su questo punto: "un hard disk dentro una console?", "Ma se si rompe la console è da buttare", "Oddio, lo useranno per i patch dei giochi" e così via...
Microsoft in questi giorni ha chiarito che il disco fisso sarà usato solo come una memory card gigante, per salvare le posizioni del gioco e quindi quei dati che non starebbero in una memory card da 8 MB. Ammette che l'hard disk potrebbe integrare dei dati del gioco ma solo per quello che riguarda livelli o personaggi aggiuntivi (o aggiornamenti di classifiche per giochi sportivi e cose del genere). Siccome ogni gioco dovrà passare la certificazione Microsoft, non saranno ammessi giochi che prevedono scaricamento di codice da Internet per risolvere bug. Tutti i giochi in vendita saranno considerati definitivi e non sarà possibile "patcharli" (<< passatemi il termine). L'hard disk potrebbe essere usato anche come scratch memory dal produttore di gioco, ma quest'area sarà azzerrata al momento dello spegnimento della console. In una recente intervista Seamus Blackley garantisce sulla robustezza di questo componente (e a ragione secondo me: gli hard disk nei portatili non si rompono quasi mai, percui non si dovrebbero temere guai in questo componente): afferma che il componente forse più a rischio è la meccanica del dvd (ma anche su questo avrei da ridire...) Nel caso peggiore di un danno ai dati (attenzione si parla di dati salvati sull'hard disk e non dell'hard disk stesso) Blackley accenna per la prima volta ad una procedura eseguibile da un disco dvd di sistema che sarà allegato alla console. Questo disco permetterà di eseguire alcune operazioni: 1) provare a recuperare i dati memorizzati o 2) (caso peggiore) ripulire del tutto l'hard disk per poter ripartire nel caso il tentativo precedente non abbia dato esito positivo. Auguriamoci che questo 2) caso non capiti mai perché vorrebbe dire due cose: perdita della posizione salvata in svariati giochi e sensazione di star giocando con un floppy disk.
Seamus garantisce comunque che la percentuale in cui il secondo caso capiti è molto bassa, perché l'hard disk sarà spesso usato come una grossa memory card e perché il file system di questo hard disk è ben diverso da quello presente nei PC. Auguriamocelo vivamente...

2
una delle memorie più veloci disponibili attualmente

3
12Mb è il flusso di dati raggiunto da queste USB particolari

4
non proprio il NV20 che gli utenti PC potranno acquistare a Marzo, ma una versione altrettanto potente, nominata in codice NV2A

5
si parla comunque anche di un modem opzionale

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 176 millisecondi