:: Home » Numeri » #71 » CINEMA » Alla prima e alla seconda
2001
25
Gen

Alla prima e alla seconda

Commenti () - Page hits: 3350
Alla prima e alla seconda

Non saltiamo neanche i mesi più difficli, noi di Kult. Nonostante lo straniamento dalla realtà causato dall'ecceso di cibi e alcolici natalizi, dagli orari sballati rispetto al tran-tran quotidiano, dalle luci abbaglianti delle decorazioni, siamo sempre qui.
Noterete, leggendo avidamente questa rubrica come si fa di solito, uno stao generale di trance cinefila, niente recensioni-compitino, niente polemiche sterili su questo e quello: cinema, puro, endovena, sensazioni, immagini, ricordi, divagazioni, sogni ad occhi chiusi, visioni ad occhi aperti.
Paolo è ispiratissimo nel raccontarci in un bellissimo articolo un bellissimo film come "In the mood for love", film che a lui deve essere piaciuto ancor di più dell'immaginabile. Leo va in caccia di un film non visto: esagerato. Io comincio a scrivere di un film poi me ne allontano, ah! poi ci ritorno ma mi accorgo che non volevo parlare di quello.
Buon 2001.

Michele Benatti
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Michele Benatti
Michele Benatti, Nasce nel 1970 tra le bonifiche ferraresi ma cresce in provincia di Reggio Emilia tra le ciminiere delle ceramiche castellaranesi. Un'insana passione per l'informatica lo porta addirittura alla laurea breve ma si dice che abbia sbagliato mestiere. Appassionato spettatore di cinema extrastatunitense e di letture slave, matura col tempo una capacità critica tale da poterne addirittura scrivere. Estroverso ma timido, miope ma acuto, pallido ma sanguigno sono le caratteristiche di Michele Benatti.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 127 millisecondi