:: Home » Numeri » #83 » COMPUTER » Salt Lake 2002
2002
25
Feb

Salt Lake 2002

Commenti () - Page hits: 2900
Salt Lake 2002

Eidos Interactive ha pubblicato il gioco ufficiale - sviluppato da Attention To Detail ( ATD) e distribuito in Italia da Leadfer SPA - basato sulle ormai imminenti, al momento in cui scrivo, olimpiadi invernali, dal titolo: Salt Lake 2002 (ovvero il videogioco ufficiale del Giochi Olimpici invernali). Il gioco è stato sviluppato dalla software house inglese Attention To Detail (ATD) con base a Warwick in Inghilterra appunto, ed è già disponibile per PlayStation 2 e PC dal mese di Gennaio. Questo gioco è la seconda produzione derivante da un accordo esclusivo di sei anni con la International Sports Multimedia (ISM) per pubblicare videogiochi sotto la licenza del comitato internazionale olimpico (International Olympic Committee - IOC).

Il gioco combina 6 eventi ufficiali, affrontabili come nell'autentica manifestazione olimpica o in una modalità multigiocatore, assieme a una grafica dettagliata e a una presentazione di qualità televisiva, per ricreare un'esperienza di gioco realistica e interessante.
I sei eventi ufficiali sono:
discesa libera maschile,
slalom femminile,
slalom gigante parallelo con snowboard,
il salto con gli sci K120,
i salti a stile libero
e il bob a due.
Queste gare sono affrontabili in diversi modalità: olimpica, torneo, libera e classica, tutte con diversi formati di gara e livello di difficoltà.

Ciascun evento e rispettiva ambientazione, ove l'evento stesso si svolgerà, è stato riprodotto fedelmente, grazie a immagini satellitari acquisite con un'accuratezza fino a 2 piedi di altezza. Il gioco utilizza le ultime tecnologie in fatto di motion capture per donare agli atleti virtuali una fisicità e i movimenti basati sulle controparti reali. Nigel Collier, produttore esecutivo del gioco ha detto in una recente intervista che il loro scopo era quello di creare un'esperienza di gioco la più realistica e immersiva possibile, che fosse grande non solamente nella modalità a giocatore singolo, ma che fosse anche in grado di regalare, nella modalità multiplayer, tutta l'adrenalina degli sport estremi ad alta velocità. Caratteristiche salienti del gioco saranno:
la licenza ufficiale dei Giochi Olimpici invernali di Salt Lake 2002, le sedici nazioni rappresentate, i sei eventi sportivi, il gioco in modalità singola e multiplayer1, i diversi tipi di sfida2, la fisicità degli atleti riprodotta in tempo reale, vedrete animazioni facciali e movimenti delle dita, le ambientazioni autenticamente e fedelmente riprodotte basate sulle piste di Salt Lake 2002 e infine il commento audio dei cronisti durante tutto il gioco. Date un occhio alle immagini in queste pagine.


Giovanni Strammiello

1
fino a quattro giocatori con splitscreen

2
3
per giocatore singolo o in multiplayer, inclusive della cerimonia di premiazione!!!

4
si affronteranno le competizioni per vincere i premi nella modalità singola o multiplayer, ad eliminazione in quattro turni

5
il giocatore singolo inizia avendo a disposizione tre tentativi. Ciascun evento ha un tempo limite nel quale portare a termine la prova o una distanza da raggiungere. Se non riesce a raggiungere tali obiettivi perderà un tentativo. Quando tutti i sei eventi si saranno conclusi, il giocatore sarà premiato con una medaglia e inizierà di nuovo i tornei con un livello di difficoltà maggiore. Il giocatore vince quando completerà tutti gli eventi per tre volte di seguito.

6
ci si potrà allenare negli eventi singolarmente o in gioco multiplayer e si potranno definire le condizioni meteorologiche - provate la discesa libera in notturna con neve e nebbia!

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 137 millisecondi