:: Home » Numeri » #83 » EDITORIALE » Fabrizio Claudio Marcon
2002
25
Feb

Fabrizio Claudio Marcon

Commenti () - Page hits: 2500
Fabrizio Claudio Marcon

Ore 13,30….oggi incontro Fabrizio Claudio Marcon….è un ragazzo alto magrissimo e un po' timido…..
Gli consegno il premio "miglior collaboratore dell'anno" e mi complimento….


"Oh grazie, finalmente, ero impaziente di riceverlo"
"Io approfitto del momento per farti qualche domanda …come sei venuto a conoscenza di Kult Underground?"
"Navigando….fortunatamente da quando esiste questo strumento…internet…è più facile trovare "riviste" su cui pubblicare quello che scrivo…avevo provato con altri siti ma avevano tempi di attesa lunghissimi così cercando…ho trovato Kult"
"Cosa ne pensi della rivista?"
"Mi piace molto…soprattutto per la duttilità, la possibilità cioè di scrivere di diversi argomenti anche se non ancora presenti nella rivista integrandola e rinnovandola."
"Hai qualche suggerimento da dare?"
"No, mi piace così com'è …"
"Come ti trovi a scrivere per rubriche diverse?"
"Bene, sinceramente non rappresenta un'ostacolo o un problema…anzi è un'attività che svolgo con naturalezza…è parte del mio hobbie visto che ascolto i cd…recensirli no è un problema; molti degli articoli che ho pubblicato sono pezzi che avevo già scritto in precedenza, li tenevo lì..…..in attesa di trovare la rivista giusta per pubblicarli…"
"Scrivi abitualmente? A cosa stai lavorando adesso?"
"No, purtroppo è da un po' di tempo che non scrivo più…ho perso l'ispirazione….attualmente sto' lavorando ad un romanzo a più mani…ma è molto impegnativo: è difficile accordare gli stili diversi e nessuno di noi ha ancora le idee ben chiare…stiamo tentando…vedremo…."
"Cosa fai nella vita?"
"Studio all'Università: Lettere Moderne"
"Come hai deciso di studiare Lettere?"
"inizialmente ho frequentato per un anno la facoltà di chimica…..è stato un grosso errore… avevo deciso di iscrivermi pensando di poter aiutare mio padre in futuro, lui ha un'azienda che opera in quel settore, ma non era affatto la mia strada ho quindi optato per gli studi letterari che si avvicinano di più alle mie capacità e ai miei interessi.
"E da grande cosa vuoi fare?"
"Non so…magari l'insegnante ma non con i bambini mi piacerebbe di più con persone adulte o adolescenti che abbiano voglia e interesse ad approfondire gli studi"
"Parteciperai al concorso di Holden?
"Non credo….il tema per ora non mi entusiasma…ma chissà…magari tra qualche giorno mi viene un'idea e scrivo qualcosa…"
" Come mai non ti piace viaggiare?"
"Sì, viaggiare mi piace moltissimo "esplorare" culture e ambienti diversi mi affascina…mi piacerebbe anche vivere in un altro paese che non fosse l'Italia. Amo soprattutto i paesi nordici….il viaggio più bello che ho fatto è stato quello in Norvegia: con un gruppo di amici…. "on the road" perché abbiamo viaggiato sempre in macchina; un'esperienza davvero unica sia per il paesaggio che per il tipo di viaggio. Lo rifarei subito. "
"Fabrizio io ti ringrazio della disponibilità e salutandoti ti faccio i miei in bocca al lupo per i tuoi progetti "
"Grazie a voi e arrivederci"

Silvia Melzi
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 284 millisecondi