:: Home » Numeri » #47 » SUSSURRI » Voci che sussurrano
1998
25
Nov

Voci che sussurrano

Commenti () - Page hits: 2300
Voci che sussurrano

Se avete avuto voglia e modo di leggere l'editoriale, prima di questa veloce introduzione alla sezione dedicata alle Poesie e ai Racconti, forse vi immaginerete già con quanta fretta anche questo spazio è stato dovuto gestire questo mese. La festa per il quarto compleanno, e la premiazione del concorso di HOLDEN hanno rubato energie di tutti i tipi, e giustamente hanno accorciato il tempo che ognuno di noi può dedicare al normale procedere della rivista... ma, come si suol dire, non tutto il male viene per nuocere: tutti i testi che sono presenti su questi due argomenti sono, a mio parere, validi e interessanti anche per chi non ha potuto essere presente, e in più, dulcis in fundo, qualcosa, tra quel materiale, è correttamente scivolato anche in queste pagine... vedrete voi con che risultati.
Ah, è un po' che non lo faccio... e perciò questo mese, prima di poter leggere le recensioni, vi tocca sorbirvi un intrigante invito: collaborate.
E se proprio non volete farlo sulle nostre pagine, sappiate che molti altri in rete sono i siti dedicati al nostro stesso argomento... ed in particolare vi consiglio di esaminare e valutare il sempre ottimo Racconti10 e10 Letteratura10 gestito da Raffaele Gambigliani Zoccoli... sito che tra l'altro fornisce sempre indicazioni precise e utili su concorsi, iniziative e tutto ciò che in rete ha a che fare con lo scrivere.


---------------------------------------------------------------------------------------------------

Apre la strada di SUSSURRI uno dei tre testi che riguardano più o meno direttamente la festa di KULT Underground: Giorgia e Praga (di Matteo Ranzi) è infatti una poesia che fonde vissuto e immaginato, e che ha come soggetto una delle tante ragazze presenti quel venerdì. Lo stile è quello del Matteo degli anni passati, alto, leggermente ritmato, carico di riferimenti a luoghi dell'est Europa, e la scena descritta, una volta eliminato il centro, Giorgia, è allo stesso tempo stridente e romantica. A mio parere un buono scorrere di versi, semplice e intrigante.

---------------------------------------------------------------------------------------------------

E sempre di Matteo Ranzi, (e sempre sulla festa di KULT) è anche la seconda poesia che proponiamo questo mese: Uscita Modena Nord.

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Percorsi d'infinito di Luciano Somma

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Reduce dalla festa12, pur essendo di Milano, Mario Frighi ha deciso di contribuire ad arricchire le nostre pagine con qualcosa di suo. Tra le cose che ci ha sottoposto per la pubblicazione13, una in particolare mi ha notevolemente colpito: una brevissima poesia dall'intrigante titolo di Basta poesie? che riesce, in pochi versi, a mostrare

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Ultima opera con riferimenti al compleanno della rivista è L'inverno alle finestra di Fabrizio Cerfogli, che apre, con questo testo strano e carico di riflessioni, la parte dedicata ai racconti.

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Dai Pietro di XXXX

---------------------------------------------------------------------------------------------------

La seconda parte del racconto lungo di Claudio11 Caridi11 avrà sicuramente tenuto in sospeso molti lettori, amanti del genere. Ebbene, sappiate ancor prima di leggerne lo svolgimento, che Intrigo temporale II difficilmente vi lascerà delusi. La storia continua in crescendo, con una parte dell'equipaggio dispersa nel passato, e uno scienziato di un riconoscibile medioevo che gira sul ponte dell'Enterprise di The Next Generation, e comincerà a vedere qualche via di sbocco con una puntata veloce veloce del capitano Picard su Deep Space Nine... insomma, per questo "episodio" la fantasia di Claudio, pur attingendo magari a clichè o a parti di storie già sentite, esplode al meglio, limando, muovendo, suggerendo battute e creando quella classica tensione da telefilm per la quale tutte le cose devono arrivare alla nota più alta contemporaneamente... ma, sì, sì, la smetto... lo so che non vedete l'ora di leggerlo...

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Buona lettura...

Marco Giorgini

1
E vi rimando a questo proposito agli altri due ottimi articoli che propone questo mese...

2
L'indirizzo è http://www.geocities.com/soho/cafè/2209/letteratura.htm, ed è uno di quei link da avere sempre in bookmark, se vi interessano i racconti e la letteratura in generale. In questo sito troverete non solo moltissimi testi di ottimi autori, ma anche numerose informazioni su bandi di concorso per aspiranti scrittori, e link ad altre riviste di rete che pubblicano scritti.

3
Per ulteriori informazioni su questa iniziativa (aperta ai giovani di medie e superiori e riguardante testi immagini e musica) vi invito a collegarvi al sito http://www.pianeta.it/webkult/holden2 o a quello ufficiale sotto le pagine del comune di Modena.

4
Che si terrà tra il 26 e il 29 Novembre di quest'anno a Bellaria (vicino a Riccione)

5
Gul Dukat

6
Mi ricordo a questo proposito un paio di episodi della serie classica in cui il "problema" principale del mimetizzarsi in una data situazione era nascondere le orecchie da vulcaniano di Spock... ma come sarebbe stato possibile nascondere il klingoniano Worf?

7
Il primo testo di questa serie è stato "Le scale" apparso più di due anni fa, ed il secondo "L'ultimo suono del tutto" che ha partecipato, arrivando, se non ricordo male, quarto o quinto, al concorso letterario di SUSSURRI.

8
vittima comunque anch'essa della follia della guerra

9
Luciano Somma nato a Napoli il 18 Marzo 1940. Ha iniziato a scrivere poesia all'età di 13 anni.Centinaia i premi ottenuti, dove figurano numerosissimi primi premi asssoluti, per due volte ha conseguito la medaglia d'argento del Presidente della Repubblica.Inserito in moltissime antologie, anche scolastiche, e nella prestigiosa NATI PER LA VITA stampata in Russia dall'edizione Raduca di Mosca dove figurano firme come Quasimodo, Pasolini, Saba, Bevilacqua, De Filippo.

BIBLIOGRAFIA:

"DDOJE VOCE 'E NAPULE"1968-Poesie Napoletane-Ed.LA COMMERCIALE

"LA MIA RICCHEZZA" 1971-Ed.L'ARALDO DEL SUD

"DIMANE" due edizioni 1977 e 1978-Ed.DEGLI ARTISTI

"N'ATU DIMANE"1982-Ed.DEL DELFINO

"'E GGRANATE" 1990-Ed.TIERRE

"MUSICA NOVA"1993-Ed.LO STILETTO

MOMENTI DI VERSI-1997-Ed.MONTEDIT

10
http://www.geocities.com/soho/cafè/2209/letteratura.htm

11
Premiato come più attivo collaboratore nella sezione SUSSURRI nel 1997-1998

12
Alla quale ha partecipato con la moglie, in compagnia di Raffaele Gambigliani Zoccoli.

13
e di cui avrete altro esempio nei prossimi mesi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 146 millisecondi