:: Home » Numeri » #50 » SUSSURRI » Di una lunga fredda notte
1999
25
Feb

Di una lunga fredda notte

Commenti () - Page hits: 2350
Di una lunga fredda notte

Di una lunga, fredda notte
Che rimane?
L'urlo dei passi di metallo
Su di un rosso asfalto,
l'aria come affamata
di un tardo autunno
sbuffi bianchi di cotone
dai campi.
Vagavo senza emozione
Tra semplici, torpide memorie
Quando tutto è voluto
Terminare.

Untold Evening Tales
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 158 millisecondi