:: Home » Numeri » #50 » CINEMA » Lost in space
1999
25
Feb

Lost in space

Commenti () - Page hits: 2900
Lost in space

( Con G. Oldman , W. Hurt , M. Rogers ; regia di Stephen Hopkins. )


Trama: Nel futuro la famiglia Robinson , composta da padre scienziato , madre e tre figli , parte con una nave spaziale alla ricerca di nuovi mondi , abitabili dal genere umano. La missione viene sabotata dai cattivi di turno e l'astronave si perde nello spazio.

Giudizio: Di questo film si può dire che ha effetti speciali molto belli. Per il resto è un'antologia di film già visti. Si parte da Top gun per arrivare alla serie completa di Alien , attraverso gli episodi di Star Trek , passando per il Star gate. Non manca anche una nota romantica , dettata dal bel capitano della nave e dalla figlia più grande dei Robinson : i loro battibecchi amorosi però fanno tanto Ian Solo e principessa Leila. Gli attori del calibro di William Hurt e Gary Oldman sono sprecati. Il finale è a sorpresa ma non troppo. Da vedere esclusivamente nelle serate a riduzione.
Film per tutti, genere spaziale, una stellina.

( F.M.)
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 151 millisecondi