:: Home » Numeri » #60 » SPORT » Andate a lavorare
2000
25
Gen

Andate a lavorare

Commenti () - Page hits: 3300
Andate a lavorare

Questo è quello che consiglio ai giocatori del Modena, visti i loro risultati. Non ci sono aggettivi per definire la loro penosa prestazione contro la Carrarese.
Non ci sono attenuanti, né per i giocatori né per il nuovo allenatore. Ormai è chiaro che i giocatori vengono a Modena con l'intento di svernare, e con l'unico scopo di rimpinguare le casse, non può essere considerato un caso che la maggior parte dei gialloblù è ormai in età pensionabile.
Sono davvero stufo di questi mercenari, cosi come mi hanno stancato quei signori che in curva non sanno fare altro che smadonnare, prima ancora che cominci la partita, prendendosela con tizio e sempronio. Ho sentito anche -la madre degli imbecilli è sempre incinta- che Montagnani è il responsabile di questa disastrosa annata, cominciata con ben altri auspici.
Chiariamo subito e una volta per tutte, che se non fosse per Montagnani, io oggi non scriverei quest'articolo ne tantomeno la gente andrebbe allo stadio a dire stronzate.
Ha salvato il Modena, ha fatto, è sta facendo di tutto per tenerlo a galla. Non può essere considerata una colpa essersi fidato di Borea. E si, perché è questo il nocciolo della questione.
L'ex direttore sportivo Borea - ex in tutti i sensi - ha abbandonato la nave mentre affondava, esattamente il contrario di come dovrebbe fare un serio professionista, che per giunta si definisce un amico di Montagnani. Oggi comunque tutti criticano Borea io in primis, ma quando è arrivato, nessuno e dico nessuno, ha avuto da ridire, anzi tutti contenti, poiché arrivava colui che aveva creato il miracolo Sampdoria, basta ricordare Vialli e Mancini.
Il presidente ha compiuto un nuovo sforzo comprando altri tre giocatori, Mayer, Scoponi e Di Muri, che dovrebbero rinforzare la difesa, e meglio usare il condizionale, visto che quando i giocatori arrivano a Modena diventano improvvisamente dei brocchi, e questo dovrebbe far riflettere. Perché Altobelli prima di venire a Modena, vinceva i campionati di C? perché Marrocco e Bizzarri nel Ravenna con Santarini allenatore disputavano ottimi campionati in B?
Come mai Vincioni e Nardini con Stringara mister, a Livorno sono arrivati a giocare i play off, dominando tutto il girone d'andata? E che dire di Toni che a Treviso in serie B, fa la sua bella figura mentre a Modena non era considerato? Qualcuno sa spiegarmi il mistero di queste trasformazioni? La parola "ambiente" vi dice qualcosa?
De Biasi, dovrebbe sapere che serve anche un portiere e un centravanti in grado di far goal, senza poi ricordare che manca un fantasista o almeno un centrocampista in grado di dettare l'ultimo passaggio. Contro la Carrarese a mio avviso, il mister non ha fatto niente per raddrizzare la partita, basti pensare che ha schierato la difesa a 3.
Ha fatto giocare De Angelis a centrocampo con il numero 10 (povera maglia), spostando Affatigato a destra. Putelli è più il tempo che ha impiegato a riscaldarsi che a giocare.
Infine non poteva mancare la classica espulsione di Bizzarri. Per dovere di cronaca bisogna ricordare che in questa occasione l'arbitro ha davvero esagerato, non andava neanche ammonito. Io avrei un'idea da sottoporre al presidente: perché non propone ha Bizzarri di pagarlo un tantum a partita? Sicuramente risparmierà un bel po'….tanto Mino gioca una partita su tre.
Contro il Montevarchi è cambiato solo il risultato. I gialloblù sono riusciti a conquistare i tre punti, una vittoria di rigore sull'unico tiro in porta (o quasi). L'unica nota positiva, il debutto dei nuovi acquisti Mayer - una roccia in difesa - e Scoponi, che corre anche per i suoi compagni e che è sembrato l'unico in grado di verticalizzare, peccato che non sia assecondato, evidentemente il resto della squadra non è abituata a giocare cosi!!!!!
Sarebbe opportuno che l'anno prossimo, Montagnani faccia piazza pulita, a Modena vogliamo giocatori che in campo mettano l'anima e il cuore, giovani con la voglia di vincere e di arrivare in alto, nel frattempo che ciò avvenga noi soffriamo, grazie ragazzi.!!!


l.savoca@sincretech.it
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Luca Savoca
Luca Savoca, siciliano, ma residente da anni in provincia di Modena. Ha ricreato la rubrica SPORT su KULT Underground spaziando dal calcio, al volley, alla Formula Uno.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 261 millisecondi