:: Home » Numeri » #54 » ARTE » Le Nozze di Figaro
1999
25
Giu

Le Nozze di Figaro

Commenti () - Page hits: 3200
LE NOZZE DI FIGARO
e v e n t i s p e t t a c o l a r i




ANFITEATRO
DELLE CASCINE

E S T A T E 1 9 9 9

giovedì 20 maggio 1999 - ore 22 - Anfiteatro delle Cascine
Grande Festa di Inaugurazione
BANDA OSIRIS
SOL LA muSIca rideRE MI FA

Meglio il punk/rock dei Prozac + o l'acid-jazz raffinata degli Incognito? Oppure il sound eclettico di Carmen Consoli, quello elegante di Giorgio Conte, l'ironia di Elio e le Storie Tese... Sono alcuni dei gruppi che vedremo questa estate all'Anfiteatro delle Cascine, nell'ambito della rassegna Notti d'Estate promossa dal Comune di Firenze sotto la supervisione di Sergio Staino.
Dopo gli ottimi risultati ottenuti l'anno passato - oltre cento spettacoli ed una media di 7.000 persone a sera - lo spazio è stato affidato per la seconda stagione consecutiva a Le Nozze di Figaro, uno dei più attivi management di spettacolo a livello nazionale, da quattro anni proprietario del Tenax.
Dal 20 maggio al 15 settembre, ogni sera, all'Anfiteatro delle Cascine, saranno di scena concerti, pièce teatrali, reading, meeeting e Dj session. Un cartellone di spettacoli di grandissimo livello, tutti rigorosamente ad ingresso gratuito. Nel prato delle Cornacchie attiguo all'Anfiteatro saranno in funzione inoltre diversi punti ristoro: la vineria TAVERNA PARADISO, la pizzeria TOTO', il COCKTAIL BAR, il FRUIT BAR, il ristorante etnico PALADAR, affidato allo stesso team che all'ultima edizione del Festival dell'Unità ha dato vita al Nosotras.
Insomma, nel fresco del Parco delle Cascine, tutte le sere, aprirà i battenti una cittadella dello spettacolo e della buona cucina, aperta ad un pubblico variegato e di tutte le età. Anche quest'anno l'obiettivo è quello di ridare vita ad un angolo di città abbandonato per troppo tempo a se stesso. All'interno della struttura sarà in funzione 24 ore su 24 un servizio d'ordine composto da personale qualificato. La pulizia dell'area sarà curata invece da una nutrita squadra di addetti, in attività soprattutto alle prime luci dell'alba: dalle 7 di mattina, tutta la zona dell'Anfiteatro sarà pronta ad accogliere i tanti sportivi che abitualmente vi si ritrovano.
Tutta la zona sarà chiusa al traffico (da piazzale del Re). L'area sarà comunque raggiungibile fino tarda notte con mezzi pubblici, grazie ad uno speciale servizio navetta predisposto dall'Ataf, che collegherà il centro di Firenze con Piazzale del Re.

Anfiteatro delle Cascine: spettacoli, pizzeria, ristorante, cocktail-bar, vineria - aperto tutte le sere- Parco delle Cascine - Firenze - tel. 03355615453 - Assomusica Associato




LE STRUTTURE
Oltre al grande palco per gli spettacoli, all'Anfiteatro delle Cascine (dalle ore 19,30) saranno in funzione:
  • la vineria TAVERNA PARADISO, affidata alla nota Cantina Guidi. Un locale ispirato, nell'immagine e nella sostanza, alle antiche mescite di vino fiorentine, dove gustare le migliori annate di Chianti, Prosecco, Fragolino, Lambrusco… oltre ai più genuini piatti della tradizione: dalle insalate di tonno e cipolle alla trippa, al lampredotto...
  • il ristorante multietnico PALADAR (parola che in spagnolo sottintende "sapore", "gusto"), uno spazio in mano a Francisca, Felicia, Fadumo, Conceição, Benedetta: cinque donne provenienti dai quattro continenti. Sulla scia del grande successo ottenuto l'anno scorso con il Nosotras - il ristorante multietnico allestito alla Fortezza da Basso nell'ambito della Festa dell'Unità - le donne di PALADAR hanno deciso di rilanciare. Il progetto PALADAR va infatti oltre la cucina, e propone l'incontro con l'intimità del cibo per raggiungere il cuore delle culture e suscitare nuove curiosità. Seduti ai tavoli, nello scenario del parco più bello della città, si inizia con gli aperitivi, ciascuno accuratamente scelto per introdurre i piatti che saranno fedelmente cucinati su ricette tradizionali dalle donne dei paesi d'origine. Tra le tante proposte ricordiamo il salpicão dal Brasile, dalla Somalia il sab, dalla Malesia il mee-hoon-soto e dalla Repubblica Dominicana la bandera; caffè e tè somali per concludere. PALADAR apre dalle 19.30 per coloro che amano cenare godendosi il tramonto alle Cascine e continuerà fino all'una di notte per accompagnare la musica e gli spettacoli. A darvi il benvenuto ed accompagnarvi in questo viaggio ci sono sempre le donne di PALADAR che vi sveleranno i segreti di ogni piatto.
  • la pizzeria TOTO' dedicata ai cultori del settore: qui si può scegliere tra decine di pizze, focacce e schiacciate, ma soprattutto si può apprezzare la vera pizza napoletana napoletana doc.
  • 2 COCKTAIL BAR dove (grazie al recente accordo stretto tra le Nozze di Figaro ed il prestigioso gruppo Peroni) si serviranno le migliori birre italiane e straniere a prezzi decisamente contenuti. In funzione anche un FRUIT BAR specializzato in succhi di frutta freschi.



  • L'INAUGURAZIONE

    Grande festa giovedì 20 maggio per l'inaugurazione della stagione 99 dell'Anfiteatro delle Cascine. Ospite d'eccezione della serata sarà la Banda Osiris, esilarante ensemble perennemente in bilico tra musica teatro e cabaret, con lo spettacolo SOL LA muSIca rideRE MI FA. A seguire grande Dj session con tutti i Dj delle Nozze di Figaro: Mauro Falciani, Doctor Rose, Fab Foetus, Alaimo, Larry, Rucci, Pise, Willy…
    La Banda Osiris è un gruppo composto da "Professori" convinti che… <>. La base di partenza è in genere offerta da partiture illustri, di quelle inserite a pieno titolo nella storia della musica "alta" - giacché i quattro giovanotti sanno suonare, e pure bene - ma, se da queste si parte, è sempre per poi stravolgerle puntualmente secondo un meccanismo trascinante ed inarrestabile che non conosce barriere né di linguaggio né di stile. Nel gioco comico della Banda Osiris c'è di tutto: dalla gag all'uscita quasi circense, dalla citazione della Tv o della musica leggera alla boutade verbale assurda, senza tralasciare mai un giusto tocco di satira politica. Il tutto farcito e condito, naturalmente, da divertentissimi giochi musicali.
    I quattro professori della Banda Osiris entrano in scena per raccontare la musica ed i suoi protagonisti. L'avventura stavolta prende origine dalle sollecitazioni e dagli stimoli offerti dall'elettronica e dal computer. Tra un suono campionato ed un viaggio virtuale tra le rudimentali maglie di una World Wide Web decisamente sui generis ecco affiorare e prendere corpo autori, strumenti, brani conosciuti, tutti mescolati nel gran calderone della confusione musicale. E' una presa di giro? Si tratta di una cosa seria? Si parlerà veramente di musica o la musica stessa parlerà in luogo di ogni consuetudine verbale? Di certo nella frizzante alternanza di interventi, in cui sarà difficile stare dietro ai quattro scatenati Professori, i momenti di "maggior riflessione" non basteranno certo ad allontanare (anzi!) il rischio di una caduta drastica nel più divertente dei caos musicali.
    Infatti è buona regola non lasciarsi mai ingannare dalle apparenze, quando sotto i panni dei quattro Professori si celano i componenti della Banda Osiris; bastano pochi minuti perché l'inferno sonoro si scateni, la confusione si sostituisca alla logica. Basta un indizio, una parola perché si passi ad altro. Ed ecco un riferimento può scaraventare duecento anni indietro, materializzare la presenza di un compositore sul palco; una musica può qui trasformarsi in immagine, gli strumenti diventare persone. Un cd-rom in carne e ossa, Internet in pelle umana. Si naviga nella musica e in tutto quello che le sta intorno.
    Basta poco per trovarsi nel mezzo di un ciclone di follia da cui ogni tanto emergono suoni, strombazzate, boccacce, il luccichio birichino del bassotuba/ l'argomento è ancora la musica? La platea assiste ad uno spettacolo che è un concerto ed una enciclopedia al tempo stesso. Tra un dubbio sulla effettiva bravura dei compositori evocati e l'interrogativo si tutto questo in realtà sia o non sia solo gioco di fantasia, la musica acquista concretezza tattile, si trasforma in qualcosa da toccare, sicuramente da vedere, probabilmente da gustare...
    I quattro professori della Banda Osiris non abbandonano l'ironia di sempre, la leggera perturbante dissacrazione che li contraddistingue, perseguendo nella linea di una sana diffidenza del rispetto precostituito verso i generi musicali ed esercitando l'arte del sorriso dove l'accademismo lo sconsiglia.


    IL PROGRAMMA

    giovedì 20 maggio
    BANDA OSIRIS in concerto
    venerdì 21 maggio
    SNAPORAZ in concerto
    sabato 22 maggio
    GANG in concerto
    martedì 25 maggio
    GIORGIO CONTE in concerto
    mercoledì 26 maggio
    TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI
    giovedì 27 maggio
    ACHTUNG BABIES

    venerdì 28 maggio
    PROZAC + in concerto
    sabato 29 maggio
    ROCKY HORROR PICTURE SHOW
    domenica 30 maggio
    RAF in concerto
    martedì 1 giugno
    ANAGRUMBA concorso musicale
    mercoledì 2 giugno
    CIALTRONI ANIMATI in concerto

    giovedì 3 giugno
    IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI
    venerdì 4 giugno
    MARCO PARENTE in concerto
    sabato 5 giugno
    AFTERHOURS in concerto
    martedì 8 giugno
    ALL MUSIC concorso musicale
    mercoledì 9 giugno
    AMICI DI ROLAND in concerto
    venerdì 11 giugno
    P18 (ex Mano Negra) in concerto
    sabato 12 giugno
    CARMINA BURANA - canti medievali
    martedì 15 giugno
    BIZANTINA in concerto
    mercoledì 16 giugno
    MOZART/BAST & BAST
    giovedì 17 giugno
    BLINDOSBARRA in concerto
    sabato 19 giugno
    CARMEN CONSOLI in concerto

    martedì 22 giugno
    DISCO INFERNO in concerto
    mercoledì 23 giugno
    MADREBLU in concerto
    venerdì 25 giugno
    LA FURA DEL BAUS
    sabato 26 giugno
    LITTLE LOUIE VEGA
    martedì 29 giugno
    SENZABENZA in concerto
    mercoledì 30 giugno
    ANHIMA in concerto
    giovedì 1 luglio
    DE GLAEN in concerto
    venerdì 2 luglio
    DELTA V in concerto
    sabato 3 luglio
    MARLENE KUNTZ in concerto
    martedì 6 luglio
    VROOM in concerto

    giovedì 8 luglio
    MARIO VENUTI in concerto
    venerdì 9 luglio
    MODENA CITY RAMBLERS
    lunedì 12 luglio
    NARDO in concerto
    martedì 13 luglio
    OTTO P' NOTRI in concerto
    mercoledì 14 luglio
    NORGE in concerto
    giovedì 15 luglio
    INCOGNITO in concerto
    venerdì 16 luglio
    VINICIO CAPOSSELA in concerto
    sabato 17 luglio
    ELIO & LE STORIE TESE in concerto
    giovedì 22 luglio
    AFRICA UNITE in concerto
    venerdì 23 luglio
    LAMB in concerto (da confermare)
    sabato 24 luglio
    negrita in concerto
    mercoledì 28 luglio
    SOUNDABOUT in concerto
    giovedì 29 luglio
    FARAFINA in concerto
    venerdì 30 luglio
    BANDABARDO' in concerto
    sabato 31 luglio
    RIDILLO in concerto
    venerdì 6 agosto
    TRIMAD in concerto

    sabato 7 agosto
    VIRGINIANA MILLER in concerto
    venerdì 27 agosto
    LOU DALFIN in concerto

    sabato 28 agosto
    QUINTO RIGO in concerto
    martedì 31 agosto
    DANIELE SILVESTRI in concerto
    giovedì 2 settembre
    SUPER B in concerto
    venerdì 3 settembre
    24 GRANA in concerto




    WWW.DADA.IT/TENAX
    Il calendario degli spettacoli, le informazioni sugli artisti, i collegamenti da e per l'Anfiteatro… Tutti questi dati saranno forniti in tempo reale sul sito Internet www.dada.it/tenax. Particolare attenzione quindi per addetti ai lavori e per la stampa: da www.dada.it/tenax si potranno "scaricare" comunicati stampa, biografie, foto ed interviste realtivi agli artisti di scena all'Anfiteatro delle Cascine.



    LE NOZZE DI FIGARO
    live music - organizzazione spettacoli
    c/o TENAX - via Pratese, 46 - Firenze - Tel 055/308160 - Assomusica Associato
    sede legale: via Ponte di Mezzo, 30 - Tel. 0335/5615453-0336/601437 Fax. (055) 307101


     
    :: Vota
    Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
     
    :: Automatic tags
     
    :: Articoli recenti
     
    KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
    Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
    Questo sito è ospitato su server ONE.COM

    pagina generata in 352 millisecondi