:: Home » Numeri » #53 » CINEMA » Alla prima e alla seconda
1999
25
Mag

Alla prima e alla seconda

Commenti () - Page hits: 3150
Alla prima e alla seconda

KULT anticipa l'uscita e la rubrica di cinema più famosa di tutto il magazine (l'unica) anticipa con lui. Questo mese una recensione d'annata su uno dei capolavori del neorealismo scritta di gettito dopo una visione notturna in VHS. Qualcuno potrebbe obiettare che l'argomento "neorealismo" è un po' vetusto: esca da questa pagina e stia un'ora sui ceci prima di pentirsi.
Leonardi Andrea ha visto per lui ma anche per noi il nuovo "Lulù on the bridge" di Paul Auster ormai un mestierante fisso del cinema dopo l'esordio cine-letterario dell'accoppiata "Smoke" e "Blue in the face". Chiude la rubrica l'ennesima ma sempre lucida e mirata critica ai critici. Ci ho (leggasi "c" "o") preso anche un po' gusto perché mi sto convincendo che il piangersi addosso è l'atteggiamento tipico di quella categoria di persone che, uscita da una crisi, naviga in acque buone ma adesso vorrebbe lo yacht. Vergogna.
Buonasera.


Benatti Michele
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 144 millisecondi