:: Home » Numeri » #52 » SCACCHI » Genius6
1999
25
Apr

Genius6

media 5 dopo 1 voti
Commenti () - Page hits: 2700
GENIUS 6

Dopo tanto tempo rieccovi una recensione di un programma di scacchi: si tratta dell'ultima evoluzione del programma Genius 6 di cui le precenti versioni erano state recensite su KULT. Richard Lang, famoso matematico e padre di Genius, ha innanzitutto reso più "customizzabile" la grafica senza stravolgere l'interfaccia utilizzata per Genius 5 che girava sotto Windows 95. Finestre ridimensionabili a seconda del layout scelto e completa elasticità per quanto riguarda le funzioni degli orologi che determinano in questo modo infiniti livelli di gioco. Come nella miglior tradizione scacchistica, anche Genius finalmente, si adatta a mostrare i suoi database, ora compatibili .CBF e .PGN, con la struttura ad albero che risulta veramente comoda per chi la consulta. Genius 6 utilizza una piattaforma "aperta" ad una continua evoluzione: il Millennium Chess System; su questa base è possibile aprire anche 4 motori scacchistici simultaneamente tenendo presente che il processore è uno dunque la velicità di ogni motore si riduce a 1/4. In soldoni, il nuovo Genius, ha ottimizzato qualche algoritmo, rittoccato la libreria delle posizioni e delle aperture ed è migliorato nel finale nonostante fosse probailmente il programma più forte in questa fase del gioco. Secondo alcuni conteggi si sarebbe dunque aggiudicato un +25 nella graduatoria ELO. Il mio parere personale a questo punto è che Genius 6 è un capolavoro per chi è abituato ad usarlo e per chi non ha alcuna intenzione di cambiare hardware.

Federico Malavasi
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Federico Malavasi

Federico Malavasi, perito chimico, lavora come tecnico galvanico. Giocatore di scacchi cat. 2N. Redattore dalla fondazione di KULT si occupa di PR.


MAIL: federico@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 340 millisecondi