:: Home » Numeri » #51 » COMPUTER » Easter Eggs
1999
25
Mar

Easter Eggs

Commenti () - Page hits: 1900
Easter Eggs

Bentornati alla consueta rubrica delle Uova di Pasqua. Questo mese siamo anche nel periodo giusto, perciò due uova sostanziose che riguardano il vostro Windows 98

Il team di sviluppo...

  • Andate nella cartella di Windows
  • Procedete con il percorso "Application data\Microsoft\Welcome"
  • Create un collegamento al file Weldata.exe
  • Cliccate con il tasto destro sul file e scegliete Proprietà
  • Aggiungete alla fine del campo Destinazione la scritta:
  • " You_are_a_real_rascal" come argomento per il programma
  • Nel campo Esegui scegliete ridotta a icona
  • Cliccate su Ok e lanciate il collegamento

    Buon divertimento.


  • Niente di nuovo...
  • Cliccate con il pulsante destro su un qualsiasi collegamento che avete sul desktop
  • Selezionate Proprietà
  • Cambiate l'icona
  • Fate un doppio click sull'icona già utilizzata
  • Cliccate su OK
  • Cliccate con il tasto destro sul desktop
  • Portate il mouse sulla voce Nuovo

    La lista delle opzioni sarà momentaneamente vuota.

    Buon divertimento.

  • Fabrizio Guicciardi
     
    :: Vota
    Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
     
    :: Fabrizio Guicciardi

    Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


    MAIL: fabrizio@kultunderground.org
     
    :: Automatic tags
     
    :: Articoli recenti
     
    KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
    Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
    Questo sito è ospitato su server INDICHOST

    pagina generata in 149 millisecondi