:: Home » Numeri » #51 » CINEMA » Alla prima e alla seconda
1999
25
Mar

Alla prima e alla seconda

Commenti () - Page hits: 3000
Alla prima e alla seconda

Non c'è bisogno di una grande fantasia per scrivere l'editoriale che introduce la rubrica di cinema di questo mese. La morte di Stanley Kubrick1 è già stata ampiamente annunciata e sezionata, noi non potremmo aggiungere di più.
Questo mese. Cinema e teatro sono così lontani ed incompatibili come qualcuno osa ancora credere? Beh, a volte sarebbe meglio così, ovverosia storia di un bel film e di un brutto spettacolo. Direttamente dall'anteprima di quindici giorni fa, anche gli americani vorrebbero una letteratura classica e "Shakespeare in love" ne esorcizza la mancanza con l'ironia: Giovanni Strammiello ci dice cosa ha visto lui. Una bella chicca. Due cortometraggi di e con Enrico Salimbeni, finalmente noto per essere uno della banda di Freccia nel film di Ligabue sono stati presentati al "Novecento" di Cavriago e Andrea Leonardi c'era (abita a Reggio Emilia). Paolo Baldi, toscano doc, non regge più la celebrazione unanime di "La vita e bella" ed esprime un parere controcorrente. Buonasera.

Benatti Michele
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 151 millisecondi