:: Home » Numeri » #75 » CINEMA » Alla prima e alla seconda
2001
25
Mag

Alla prima e alla seconda

Commenti () - Page hits: 2400
Alla prima e alla seconda

Tempo bastardo. Piove, poi sole, caldo, poi freddo. E quindi? Si va al cinema, naturalmente. Paolo non si trattiene più ed incasella festival su festival. Questa volta ci racconta del cinema gay e lesbico proiettato a Torino, rassegna dalla quale sembrano uscire cose molto interessanti.
Leo, tra una vacanza e l'altra, trova il tempo per una riflessione che va da Cannes a Reggio Emilia: il consiglio è di leggerla.
Da Berlino un'altra recensione inedita; si tratta di "My sweet home" del greco Tsisos. Un film da tenere d'occhio.
Maggio? Coraggio.

Michele Benatti
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Michele Benatti
Michele Benatti, Nasce nel 1970 tra le bonifiche ferraresi ma cresce in provincia di Reggio Emilia tra le ciminiere delle ceramiche castellaranesi. Un'insana passione per l'informatica lo porta addirittura alla laurea breve ma si dice che abbia sbagliato mestiere. Appassionato spettatore di cinema extrastatunitense e di letture slave, matura col tempo una capacità critica tale da poterne addirittura scrivere. Estroverso ma timido, miope ma acuto, pallido ma sanguigno sono le caratteristiche di Michele Benatti.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 240 millisecondi