:: Home » Numeri » #78 » LETTERATURA » Ecco a voi i consigli di Daniele Luttazzi
2001
25
Set

Ecco a voi i consigli di Daniele Luttazzi

media 2.54 dopo 24 voti
Commenti () - Page hits: 9150
Ecco a voi i consigli di Daniele Luttazzi

Si intitola Luttazzi Satyricon (Mondadori) ed è l'ultimo libro del comico romagnolo DANIELE LUTTAZZI.
Lui ha 40 anni e col suo programma televisivo "Satyricon" è stato uno dei protagonisti della recente campagna elettorale, assurto a simbolo di un uso partigiano della comicità. Ora i testi di quel programma sono diventati un libro... e tra le parti più divertenti ci sono quelle legate all'amore e, ovviamente, al sesso. Perché le donne non sono più quelle di una volta e per riuscire a portarle a letto bisogna capire come è cambiato il mondo: quello che Luttazzi cerca di spiegarci.

Caro Daniele, secondo te è possibile per uno di Rifondazione andare a letto con una di An? (Franco, Messina)
Vuoi mettere la soddisfazione? Sentirla che gode al punto di dirti: "Ssssiiii, fammi diventare maoista!".

Caro Daniele, qual è il più grande trucco con le donne? (Aldo, Rieti)
Comportarsi con loro come loro si comportano con te. Per esempio, quando una situazione non mi piace, in genere me ne vado senza dare spiegazioni. Una cosa difficilissima per noi uomini, addestrati come siamo a doverci sempre giustificare. Dopo una notte infuocata mi accorgo che non voglio più rivederla perché sono cazzi miei? Sparisco. Ho notato che se una donna lo fa con te, ti sembra naturale. Il bello è che se tu lo fai con loro, sei un vero stronzo. Per cui non vedono l'ora di scoparti di nuovo. Ho scoperto il bosone di Higgs.

Caro Daniele, amo una donna bellissima ma per me irraggiungibile. Non so darmi pace. (Vanni, Lugo)
Primo assioma di Luttazzi: prendi la donna più bella del mondo, da qualche parte in questo momento c'è qualcuno che si è stancato di scoparla. Va già meglio, no?

Caro Daniele, le ragazze sono molto cambiate o è una mia impressione? (Filippo, Voghera)
Come darti torto? Per esempio, le donne una volta non dicevano: "Le dimensioni sono importanti". Perché non volevano passare per troie. Adesso lo dicono con entusiasmo. Passare per troie lo considerano un complimento. "Sai che sei una vera troia?". "Davvero?". È come se tu dessi loro la speranza di diventare un giorno una letterina di Passaparola.

Caro Daniele, hai mai avuto un'esperienza omosessuale? (Mino, Brescia)
Sì, una volta ho sorpreso la mia ragazza a letto con una sua amica.

Caro Daniele, come mai non sei fidanzato? (Vanessa, Roma)
È molto difficile avere una relazione stabile col lavoro che faccio. Sempre in giro, orari strani. Ti ci vuole una ragazza davvero speciale. Oppure: un sacco di ragazze normali.

Caro Daniele, sempre più persone fanno sesso in aeroplano. Come mai? (Bianca, Taormina)
Appena sali in aereo una bellissima hostess ti dà un cuscino, una coperta e qualcosa da bere. Questo per me è sesso! Il sesso durante il volo è un'esperienza indimenticabile, specie quando sei seduto in mezzo a due che stanno facendo sesso.

Caro Daniele, perché è così difficile mollare una donna? (Andrea, Rimini)
Perché la donna non ama te: ama il progetto che su di te ha fatto. L'uomo è semplice: vuole eiaculare e poi essere lasciato in pace. La donna no. Lei è in competizione con tutte le donne del mondo. E chi sei tu per mandarle a monte il progetto?
Stavo con una. A un certo punto, l'ho lasciata perché era una capsula Petri di nevrosi. Bè, non se la poteva prendere. Non faceva che ripetere: "Almeno ci fosse un'altra! Almeno ci fosse un'altra!". Competizione. Un uomo che viene lasciato da una donna, invece, non pensa mai: "Almeno ci fosse un altro". Perché sa che l'altro c'è sempre. In genere uno che vuole eiaculare e poi essere lasciato in pace.

Caro Daniele, perché le donne hanno questa passione per le candele? (Giovanni, Sankt-Moritz)
È una mania che irrita anche me. Una volta una ragazza mi ha portato nella sua camera da letto. Accende un'enorme candela profumata e mi dice: "A te la prossima mossa". Ho sacrificato il suo barboncino al dio dell'amore.

Caro Daniele, perché è così difficile la vita di coppia? (Renzo, Bari)
I motivi sono due. Il primo è che l'uomo e la donna sono irrimediabilmente diversi. Avvicina una ragazza e prova a chiederle con garbo se può darti un bacio. Lei inorridirà. "Come si permette? Non la conosco neanche?". L'uomo è diverso. Se una donna ci ferma e ci chiede un bacio, noi subito pensiamo: "Wow! Non la conosco neanche!".
Il secondo motivo è la sindrome premestruale. Mi ci sono voluti anni per capire che la mia ragazza non era una adoratrice di Satana. In America adesso i medici curano la sindrome premestruale col Prozac. Lo danno ai mariti.

Francesca Orlando
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Francesca Orlando
Francesca Orlando è nata a Pordenone l'8 marzo 1974. Laureata in filosofia a Padova collabora da oltre due anni con ''Il Gazzettino'' di Pordenone ed altre testate della regione e si occupa principalmente di cultura e società, pur avendo toccato diversi settori, dalla solidarietà, all'economia, allo sport. Tiene attiva una collaborazione con diverse case editrici del Friuli e del Veneto.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 219 millisecondi