:: Home » Numeri » #79 » SCACCHI » Ridefinire il tavolo di gioco
2001
25
Ott

Ridefinire il tavolo di gioco

Commenti () - Page hits: 2600
Ridefinire il tavolo di gioco

Oggi indubbiamente ci muoviamo in un contesto nuovo ed estremamente volubile per cui lo spirito della rubrica di scacchi di kult è proprio quello di trascorrere le prime puntate a definirlo o almeno tracciare gli spazi entro cui si muove. E' un nuovo contesto di gioco per lo sfruttamento dei mezzi, informatici e di comunicazione, che consente di conoscere ed utilizzare strumenti che consentono alla personalità di ciascuno - dal punto di vista del gioco degli scacchi - di emergere ed evolvere, in piena armonia con il senso di antico e per certi versi magico che le mosse in sé continuano a rappresentare. E' strano come questo gioco non solo sia sopravvissuto ad intere epoche ma ha resistito mantenendo intatto il proprio fascino, a tutte le trasposizioni che la fantasia e la tecnologia hanno suggerito.
Monthly chess review è in qualche modo una partita fra Kult e i giocatori/lettori. Seguiamo una strategia, abbiamo in mente un obiettivo e stiamo percorrendo una strada ben precisa.
Questa era la nostra prima mossa.
Da questo momento iniziamo ad introdurre gli argomenti addentrandoci sempre più nel merito della questione; va fatta una precisazione: siccome si tratta di una rubrica mensile, cercheremo di mantenere intatte due caratteristiche da un lato la continuità del discorso che affrontiamo e dall'altro la necessità che ogni "puntata" sia anche leggibile come una piccola monografia autonoma.
L'unica limitazione è la scelta di tenere fuori varianti del gioco prive di interesse in quanto distanti dal nostro scopo, come (uno vale per tutti) 3D Chess, la versione scacchistica tridimensionale retaggio di una cultura trekkiana (degli amanti di Star Trek, per intenderci). Cercheremo invece di mettere d'accordo una delle più antiche tradizioni di gioco con lo sfruttamento intensivo dei mezzi del new media per giocare divertendosi e imparare a giocare.


Enrico Miglino
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Enrico Miglino
Enrico Miglino è nato a Torino, il 10 marzo 1961. Vive e lavora a Collegno. Continua imperterrito a scrivere le proprie storie. Esse non gli appartengono, è prigioniero dei personaggi in ciascuno dei quali abbandona un pezzo dei suoi piccoli dolori. Forse un giorno starà meglio.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 128 millisecondi