:: Home » Numeri » #80 » COMPUTER » Schizm
2001
25
Nov

Schizm

Commenti () - Page hits: 3350
Kult Underground in questi giorni ha stretto una forma di collaborazione anche con Microïds Italia1. Ringraziamo in questo piccola preview la Sig.ra Simona Portigliotti, per la gentilezza e simpatia manifestata nei riguardi della nostra rivista e iniziamo subito a parlare della preview di

SCHIZM

Il kolossal nato dalla fantasia del celeberrimo scrittore
Terry Dowling4 e attesissimo dagli amanti delle avventure grafiche arriverà finalmente sui monitor italiani a metà novembre, edito da Microïds. Raccontiamo un po' la trama del gioco. Data astrale 2083. Sonde di esplorazione celesti scoprono l'esistenza del Pianeta Argilus. Una delegazione di umani, atterrata sul pianeta per una prima esplorazione, trova inaspettatamente splendide cittadine, grandi metropoli, complessi industriali con avanzatissimi macchinari funzionanti, ma tutto è completamente deserto, come da poco abbandonato... Improvvisamente anche gli scienziati della delegazione scompaiono e così inizia il vero mistero.
Obbligato ad un atterraggio di fortuna, dopo che i sistemi di controllo della navicella sono andati improvvisamente in avaria, il giocatore dovrà abbandonare la nave e scoprire il mistero che avvolge il desolato pianeta. Per raggiungere questo scopo, il giocatore potrà seguire diversi percorsi e, addirittura, avrà la possibilità di decidere di volta in volta di proseguire nei panni di uno o dell'altro dei due personaggi protagonisti, Sam e Hannah. Questi ultimi agiscono in maniera indipendente e possono giungere a soluzioni divergenti, rendendo più intrigante e complessa l'intera trama.

Schizm è un'avvincente avventura grafica in prima persona caratterizzata da locazioni fisse in grafica prerenderizata, all'interno delle quali ci si può muovere a 360° sul piano orizzontale e talvolta anche su quello
verticale6. Il passaggio tra le centinaia di ambientazioni molto dettagliate è reso fluido da caricamenti velocissimi e da animazioni di intermezzo. La cura estrema della grafica, sia negli oggetti che nel paesaggio, è arricchita da uno studio di luci e ombre, da sequenze video ad alta risoluzione e filmati in full motion video recitati da attori in carne ed ossa per un totale di 40.000 frame che viaggiano a ben 25 fps. Grazie a queste caratteristiche, è stato possibile trasporre nel gioco i fantastici ed avveniristici mondi creati dalla mente dell'australiano Terry Dowling, pluripremiato autore contemporaneo di fantascienza e horror.
Schizm prevede una folta schiera di enigmi e puzzle sia logici che meccanici che, richiedendo un'articolata interazione con i diversi personaggi e uno scambio frequente di informazioni tra i protagonisti, terranno il giocatore incollato allo schermo per moltissime ore di fronte a una storia ricca, varia e piena di sorprese. Anche alla qualità audio del gioco, infine, è stata dedicata molta attenzione: gli sviluppatori si sono avvalsi dell'innovativa sound library QMDX, che consente l'uso di schede sonore in 3D, a beneficio dell'effetto "immersione" del giocatore. Tutte queste caratteristiche fanno di Schizm un prodotto di qualità a pieno titolo e spiegano i due anni e mezzo di lavoro intenso che la sua realizzazione ha richiesto agli sviluppatori.
Qui di seguito trovate la
scheda tecnica7 del gioco.
Qui di seguito i link per i
siti ufficiale8.

Giovanni Strammiello

1
Microïds nasce in Francia nel 1985 per opera di Elliot Grassiano, con la missione di sviluppare videogiochi. Da allora ad oggi Microïds ha realizzato più di 200 prodotti interattivi, con successi internazionali del calibro di Genesia 2e di Grand Prix 5003. Nel 1995, a dieci anni dalla fondazione, Microïds diventa un publisher indipendente, e lancia il proprio marchio sul mercato internazionale.

Microïds possiede una grande capacità interna di sviluppo: più di 80 programmatori e grafici costituiscono il team di sviluppo della sede parigina dell'azienda. Tale capacità è stata raddoppiata con l'apertura degli studi di sviluppo a Montreal nel 1998, che occupano ad oggi un centinaio di programmatori specializzati nella grafica e nell'animazione.
Microïds Italia, sotto la guida di Fabrizio Vagliasindi - Amministratore Delegato - ha assunto un ruolo strategico all'interno del gruppo, costituendosi come filiale per il sud Europa - Italia, Spagna, Portogallo e Grecia.

2
pubblicato negli Stati Uniti da Mindscape con il titolo di Ultimate Domain

3
pubblicato da Broderbund con il titolo di Superbike Challenge

4
Terry Dowling è uno degli scrittori più applauditi dell'Australia della fantascienza, del fantasy e dell'horror.
Nato nel 1947, è autore di "Rynosseros" , di "Tyson blu" e della
"Spiaggia Crepuscolare"5, di "Assenzio Romano", de "L'uomo che ha perso il colore rosso" e di "Una conoscenza approfondita della notte" ed editore, con Dr Van Ikin, di "Fuoco mortale": migliore australiano SF e caporedattore di famose riviste australiane.
Oltre ad essere scrittore e critico nel mondo della fantascienza, del fantasy e dell'horror, l'australiano è anche un musicista e autore di canzoni di grande esperienza ed infine un esperto di comunicazioni ed insegnante di questa materia presso l'università di Sidney. È stato definito dalla stampa internazionale "uno dei nostri futurists più fini" e "una delle menti immaginative più raffinate degli anni 90".

5
la saga di Tom Rynosseros

6
grazie al motore grafico V-Cruise

7
CONFIGURAZIONE MINIMA PC:
Windows 95/98/ME/2000
Pentium II 333 MHz
32 MB RAM
300 MB spazio su disco
CD ROM 12X
scheda audio compatibile DirectX

8
http://www.schizm-lejeu.com
http://www.schizm-lejeu.com/auteur/index.htm

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 152 millisecondi