:: Home » Numeri » #90 » COMPUTER » Il Signore degli Anelli: Le due torri
2002
25
Ott

Il Signore degli Anelli: Le due torri

media 2 dopo 1 voti
Commenti () - Page hits: 4250
E come vi ho annunciato nell'altro speciale dedicato alla saga di Tolkien, Electronic Arts sta ultimando il suo primo gioco basato sui primi due film e chiamato
"Il Signore degli Anelli: Le due torri"

probabilmente per non perdere il traino commerciale del titolo del film. Quello che però voi dovete sapere è che all'interno del gioco rivivrete gli episodi salienti dei due primi film della saga.
Detto questo parliamo del gioco: chi di voi ha acquistato il dvd del primo film uscito a fine agosto, già avrà visto qualche frammento di gioco: sembra essere un action tutto improntato alle battaglie che fanno da contorno alla storia dei primi due film della saga. Il giocatore potrà impersonare i tre guerrieri Aragorn, il nano Gimli o l'elfo Legolas. Manca quindi la possibilità di comandare uno qualsiasi degli Hobbit o il mago Gandalf... E non so quanto questo potrà fare piacere agli aficionados...
Combatterete contro le demoniache forze di Mordor, unendovi alla compagnia dell'anello per provare in prima persona le forti emozioni viste al cinema. Tutti i personaggi giocabili avranno le proprie mosse e combinazioni di attacco (classico combattimento con le armi utilizzando anche mosse speciali). Vi ritroverete a dover attaccare un armata di 10.000 Uruk-Hai alle mura del Fosso di Elm; orde di orchi nelle piane di Rohan e il mostruoso Troll nella Tomba di Balin. Con scene prese direttamente dai due film e un'esclusiva intervista agli attori dei film, avrete il potere per determinare il destino della Terra di Mezzo.
Molti dei personaggi apparsi nei primi due film saranno comunque presenti e svolgeranno un ruolo di supporto in alcune situazioni. Come potrete immaginare, essendo i tre personaggi molto diversi tra loro, dovrete aspettarvi un grado di difficoltà diverso a seconda del personaggio scelto: Gimli sarà abile nel combattimento corpo a corpo, grazie alla sua ascia. Legolas potrà tornare utile per colpire bersagli a lunga distanza, mentre Aragorn sembra, sulla carta, essere il più equilibrato e quindi una via di mezzo tra tutti e tre. Non mancheranno i nemici in questo gioco: fedelmente riprodotti da quanto visto nei due film. E stesso trattamento sarà dato alle locazioni di gioco, come ad esempio le rovine di Moria o il Fosso Elm. Le locazioni in totale dovrebbero ammontare a 13 interamente ricostruite in 3D e prelevate dai momenti chiave dei due film. Anche la musica proviene direttamente dalla colonna sonora dei film. Sebbene orientato all'azione (questo tipo di gioco lo si definisce "hack'n'slash" in americano) "Le due torri" dovrebbe contenere anche qualche elemento più prettamente tipico degli adventure. Sfateremo gli ultimi dubbi comunque quando saremo in sede di recensione.
Come Vivendi, anche Electronic Arts ha sviluppato una versione per GameBoy Advance. In questa versione potrepte impersonare a differenza della versione per PS2, Frodo, Aragorn, Legolas, Gandalf e Eowyn (il cameriere). Anche in questo gioco ci sarà una componente RPG che gestirà le abilità di ciascun componente del party. Ulteriori notizie appena le disporremo.

Per passare il tempo che ci divide dalla recensione di questo gioco, potrete collegarvi a
Games Inspired dove potrete dare una rapida scorsa alle immagini del gioco in versione PS2 (che appartengono ai rispettivi proprietari).

Giovanni Strammiello





 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 179 millisecondi