:: Home » Numeri » #89 » LETTERATURA » Non sanguinarmi addosso
2002
25
Set

Non sanguinarmi addosso

Commenti () - Page hits: 2750
Non sanguinarmi addosso

Giornalista, scrittore, programmatore, ideatore di Storie Metropolitane. Questo è molto altro è - anche solo per quello che abbiamo potuto sperimentare in prima persona - Enrico Miglino. E dalla sua fruttuosa collaborazione con
Prospettiva Editrice6 è nato di recente un volume dal titolo evocativo di "Non sanguinarmi addosso5". Inserito nella collana TwinTower Book insieme a "L'Osama Furioso" di Giorgio Fabbi, questo saggio, uscito - e non a caso - l'11 settembre, analizza in modo aperto la questione mediorientale. Un testo intelligente e coraggioso che sottolinea l'attenzione di Prospettiva per i temi complessi, e la capacità di analisi e di ricerca di un autore che apprezziamo da sempre.

Questa è la prefazione di Andrea Giannasi

Al grido delle SS "Chi è colpevole delle nostre disgrazie?" in coro nei campi di sterminio rispondevano: "Gli ebrei". Ma le aberrazioni compiute dai nazisti non risparmiarono nessuno. Per definire un detenuto affamato, esausto e vicino alla morte le SS usavano il termine 'Muselmann'. Questo perché quando un uomo è ormai privo di forza e volontà assume una postura piegata in avanti mentre con le mani e la testa compie un movimento ondulatorio che ricorda la preghiera dei maomettani.

Questo libro ci accompagna attraverso la storia della questione mediorientale, costruendo un percorso critico, affinché il lettore disponga di un efficace strumento di valutazione. Arricchito da una vasta appendice documentale unica nel suo genere, "Non sanguinarmi addosso" è la visione lucida di un'epoca di sangue, riletta attraverso un'interpretazione che non può lasciare indifferenti.

---

Come citato nell'editoriale siamo arrivati in ritardo per annunciare la prima conferenza stampa organizzata per la presentazione di questo volume. Vi riportiamo ugualmente gli estremi dell'iniziativa, se non altro per motivi di cronaca, nell'attesa che ci sia possibile invitarvi (magari per tempo) alla prossima.

Comune di Alassio, assessorato alla Cultura
Alassio Village 2002


In occasione dell'uscita del libro "Non sanguinarmi addosso" di Enrico Miglino presentano Incontro Letterario sotto l'Ombrellone
Sabato 21 settembre 2002, ore 16, sul lungomare di Alassio, bagni "Molo"

Saranno presenti:
Enrico Miglino, autore
Andrea Giannasi, giornalista ed editore
Mohamed Fonfos, resp. comunità Isalmiche, Genova
Selena Delfino, scrittrice e ricercatrice di letteratura migrante
Personaggi della cultura

Moderatore, Roberto Giordano, Alassio Village 2002

Marco Giorgini

1
...e non solo...

2
...ad opera di Thomas Serafini, presente con il gruppo That's all Funk, che ha fatto da colonna sonora per una buona parte del pomeriggio...

3
...per chi non se lo ricorda, il primo numero di KULT è uscito l'ottobre del 1994...

4
...ricordiamo che la festa è strettamente privata e che l'unico modo per potere partecipare è contattare prima la redazione e "farsi invitare"...

5
Pagine 99 - € 8,00 - ISBN 88 - 7418 - 108 - 6

6
...citata di recente su queste pagine per l'interesse che sta dimostrando anche per Holden / Zona Holden...

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 153 millisecondi