:: Home » Numeri » #88 » HOLDEN » Intervista a Roberto Cigarini
2002
25
Lug

Intervista a Roberto Cigarini

Commenti () - Page hits: 4200
Intervista a Roberto Cigarini
componente del gruppo Damedeo vincitore nella sezione Musica classica, categoria oltre i 25 anni.

Cominciamo con il ringraziarvi per aver partecipato al concorso e vi facciamo i complimenti per aver vinto nella vostra categoria. Puoi presentarti dicendoci qualcosa del gruppo?

Il gruppo Damedeo si è formato a cavallo dell'86/87, è formato da tre componenti, il qui presente Roberto Cigarini, Luca Vandelli e Andrea Zagni. Anche se non ci capita spesso di suonare in pubblico, ci troviamo abbastanza spesso a suonare insieme, almeno una volta alla settimana, impegni permettendo. Sia dal vivo che in "privato" suoniamo sempre, solo nostre composizioni.

In che modo siete venuti a conoscenza di Holden?

Tramite Internet e i volantini distribuiti dal Comune di Modena.

Avete partecipato alle precedenti edizioni?

Sì, abbiamo partecipato anche alla terza.

Partecipate spesso a concorsi artistici?

Di partecipare a concorsi a carattere musicale non ci capita spesso...

Cosa intendi dire...?

Il nostro hobby principale non è la musica, ma i video... cortometraggi sotto i 15 minuti realizzati in Vhs. In questo ambito abbiamo partecipato a vari concorsi principalmente in regione.

Se non sbaglio tu hai partecipato al concorso in più categorie...

Sì, come gruppo abbiamo partecipato nella categoria "Musica Classica", personalmente ho partecipato anche nella categoria "Grafica" e con una composizione letteraria... ho venti anni di cassetti pieni...

Dicci qualcosa dell'opera che ha vinto...

L'abbiamo realizzata ad hoc per il concorso, com'è il nostro stile, improvvisando, con poche partiture e molte sensazioni.

Per quel che riguarda il tema del concorso pensi che sia meglio o peggio avere più libertà
d'azione e perché?


Dal punto di vista musicale avere un tema troppo "rigido" è sicuramente uno svantaggio.

Avete usato il computer per realizzare la vostra opera?

Il computer lo utilizziamo solo per la registrazione dei brani e, al limite, per leggerissimi ritocchi.

Ascoltando il pezzo si nota che il Clavinet sovrasta gli altri strumenti, è voluto?

E' una cosa voluta da Luca, uno dei componenti del gruppo, in effetti riascoltandolo, risulta abbastanza alto. Quello che si voleva trasmettere era un senso di disorientamento...

Cosa ne pensi del CD Rom che verrà distribuito in tutta Italia?

E' sicuramente un mezzo in più per farsi conoscere.

Come ti è sembrata la premiazione?

Purtroppo non ero presente, c'erano gli altri componenti del gruppo.

Che cosa ti è sembrato difettoso o carente nell'organizzazione del concorso?

Nulla direi, non abbiamo ancora "speso" il premio...

Avete mai sentito parlare di KULT Underground?

Sì, nelle precedenti edizioni.

Pensi che partecipereste ad una prossima manifestazione legata ad Holden?

Potenzialmente sì...

Che tema ti piacerebbe avesse questa prossima manifestazione?

Ci vorrebbe un tema stimolante, forse per i giovani un tema troppo libero sarebbe problematico, ma comunque non troppo "rigido"... ad esempio "la memoria".

Siamo in chiusura... Grazie della tua disponibilità e complimenti ancora per il risultato ottenuto.


Ciao

Fabrizio Guicciardi
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Fabrizio Guicciardi

Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


MAIL: fabrizio@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 248 millisecondi