:: Home » Numeri » #86 » SUSSURRI » Sogno, realtà
2002
25
Mag

Sogno, realtà

Commenti () - Page hits: 2100
SOGNO, REALTA'

Ombra suadente d'un sogno svanito,
scomparso nell'aere, perduto per sempre,
perché non t'acqueti, perché mi tormenti
e bianche ali dispieghi a ricordi soavi,
a magici incanti soffusi e passati?.
Rapida, fuggi dal cor che t'implora,
t'invoca, simil a infante ti chiede mercé !
Nell'ora silente, deh, ritorna, ombra fra l'ombre
e il volto adorato, l'amor così atteso e perduto
nel nulla disperdi pian piano, ... dissolvili tu.
Ma ancora rimani, ancora e più viva che mai,
l'unghie tue nel cor , bramose affondi
con gioia immane, e ineffabili sogni,
felicità immensa, amore puro e incantato
vilmente laceri, vilmente calpesti al suol.
Ombra non più, ma realtà or mostrasi
e con lei questa vacua, fosca giovinezza
e noia amara, ore senza luce, senza amore,
senza speranza alcuna, senza desii oblia.

Mariacarla Tarantola

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server INDICHOST

pagina generata in 110 millisecondi