:: Home » Numeri » #86 » CINEMA » Alla prima e alla seconda
2002
25
Mag

Alla prima e alla seconda

Commenti () - Page hits: 2550
Alla prima e alla seconda

Festival come se piovesse. Il numero di Maggio di "Alla prima e alla seconda" si compone esclusivamente di corrispondenze da due festival nuovi, come Udine, o nuovissimi, come il neonato ReggioFilmFestival di Reggio Emilia, appunto.
Il primo dei due, il noto FarEastFilm, l'ho seguito io, recandomi qualche giorno a Udine ed aggiungendo così un altro festival a quelli che già abitualmente noi di Kult seguiamo. Il FarEastFilm è la più importante manifestazione dedicata al cinema dell'estremo oriente in tutta Europa e l'afflusso di pubblico, giovane ed interessatissimo, lo dimostra.
Il pubblico, prevalentemente reggiano, ha inoltre sovraffollato un increddulo Rosebud per la prima edizione del festival reggiano, nato dalle ceneri del glorioso "Tre minuti di...", il padrino di una nuova manifestazione più ampia e più ambiziosa dedicata ai videomaker. Presieduto da Maurizio Nichetti e corredato da interventi altrettanto interessanti, pare sia stato un successo. Almeno così dice Leo che lo ha seguito per noi.
Lunga vita ai festival

Michele Benatti
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Michele Benatti
Michele Benatti, Nasce nel 1970 tra le bonifiche ferraresi ma cresce in provincia di Reggio Emilia tra le ciminiere delle ceramiche castellaranesi. Un'insana passione per l'informatica lo porta addirittura alla laurea breve ma si dice che abbia sbagliato mestiere. Appassionato spettatore di cinema extrastatunitense e di letture slave, matura col tempo una capacità critica tale da poterne addirittura scrivere. Estroverso ma timido, miope ma acuto, pallido ma sanguigno sono le caratteristiche di Michele Benatti.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 170 millisecondi