:: Home » Numeri » #82 » LETTERATURA » Jack Frusciante è uscito dal gruppo
2002
25
Gen

Jack Frusciante è uscito dal gruppo

Commenti () - Page hits: 9150
Jack Frusciante è uscito dal gruppo
Enrico Brizzi

La vicenda è ambientata ai giorni nostri a Bologna. Vi si racconta di un ragazzo,il vecchio Alex, come viene presentato dal narratore esterno: un giovane di diciassette anni che frequenta il liceo scientifico; Alex è un ragazzo a cui piace la musica e che fatica ad accettare la società d'oggi.
Tutto ha inizio quando conosce Adelaide,che frequenta il suo stesso liceo. Questa ragazza cambierà veramente Alex, il quale si innamorerà pazzamente di Aidi e cercherà in qualsiasi modo di conquistarla. La storia tra i due è veramente strana perché non è come una qualsiasi storia d' amore. Infatti i due stanno sempre insieme ogni giorno, ma non si sono mai baciati veramente, e questo comporta per Alex una sorta di mistero, che non si scioglie nemmeno prima che Aidi parta per gli Stati Uniti.
I personaggi principali del romanzo sono quindi due: Alex, che viene si presentato da un narratore esterno ma che diventa a tratti narratore interno di secondo grado ("Dall'archivio magnetico di Alex D.") e Adelaide, della quale a mano a mano che leggiamo ci vengono svelati il carattere, i problemi e i rapporti familiari.
Il libro tratta sia dello strano amore che coinvolge i protagonisti, sia della visione della società che hanno i due giovani, e soprattutto Alex, e quindi fa riflettere sui modelli di comportamento che per un giovane della nostra età sono fondamentali.
Una cosa strana del libro è che il titolo "Jack Frusciante è uscito dal gruppo" fa riferimento a una paginetta in cui si racconta che Jack Frusciante, il chitarrista dei Red Hot Chili Peppers, nel momento di maggiore successo si è ritirato dal gruppo e questo fa riflettere Alex, che è un appassionato di musica, che non capisce il perché di questa scelta.
Consiglio la lettura soprattutto ai ragazzi di giovane età perché racconta esperienze di vita che tutti i giovani possiamo vivere di giorno in giorno ed inoltre è scritto con un linguaggio che loro conosciamo bene: per questo si legge abbastanza alla svelta senza presentare grosse difficoltà.


Francesca Orlando
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Francesca Orlando
Francesca Orlando è nata a Pordenone l'8 marzo 1974. Laureata in filosofia a Padova collabora da oltre due anni con ''Il Gazzettino'' di Pordenone ed altre testate della regione e si occupa principalmente di cultura e società, pur avendo toccato diversi settori, dalla solidarietà, all'economia, allo sport. Tiene attiva una collaborazione con diverse case editrici del Friuli e del Veneto.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 486 millisecondi