:: Home » Numeri » #171 » LETTERATURA » Sicilia ’58 - Enzo Passiglia
2009
5
Ott

Sicilia ’58 - Enzo Passiglia

media 2.84 dopo 209 voti
Commenti () - Page hits: 6250
nascita e declino del milazzismo e dei cristiano sociali
pagg.386 euro 15  A.crò.po.li

Enzo Passiglia, dirigente scolastico in pensione, ha dato alle stampe. "Sicilia '58, nascita e declino del milazzismo e dei cristiano sociali", edito da A.crò.po.li. (pagg.386 euro 15)  Il  volume  ripercorre l'esperienza del governo presieduto da Silvio Milazzo, in rotta con Fanfani,  diventato presidente della Regione Siciliana il 23 ottobre del 1958. L'autore, nato a Sambuca, ha vissuto gli anni della giovinezza a  Partanna e ha aderito al "milazzismo", diventando anche redattore dell'Uscus. Passiglia ripercorre, avvalendosi di un'ampia e precisa documentazione, la storia del governo Milazzo, la sua espulsione dalla Democrazia Cristiana, il governo varato con Il Pli, il Pri, il Psdi, dell'Msi, governo che ebbe l'appoggio anche del Psi e del Pci. Un'esperienza che durò  poco sia per il parere contrario delle autorità politiche  che centrali, sia per le diatribe fra lo stesso Milazzo e Ludovico Corrao che diede vita, dopo lo scioglimento dell'Uscus al Partito Autonomista cristiano sociale (PACS). Lo scrittore non trascura nessun elemento di quella esperienza, come la sortita ordita dall'Onorevole Angelo, la scelta della Dc di sbarazzarsi dello spauracchio anticomunista e di Milazzo eleggendo presidente della Regione il monarchico Maiorana. Passiglia ha creduto in quell'esperienza politica tanto che la definisce " un evento politico complesso, ma assai importante per comprendere meglio ed amare di più questa nostra terra, comunque, bella Sicilia". E', questo " Sicilia 1958", un libro storiografico, molto attuale,  anche alla luce delle dichiarazioni positive del Presidente della Regione Raffaele Lombardo sul "milazzismo",  corredato da numerose fotografie. Un libro che parla del passato, ma estremamente attuale, alla luce del dibattito politico che vede impregnati molti esponenti politici del Pdl che vogliono dare vita al partito del Sud.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giuseppe Petralia
Pubblicista iscritto all'Ordine dal 1984. Sposato, due figli, 47 anni, dipendente del comune di Trapani. Svolge, dal 1981, il ruolo di corrispondente da Partanna (Trapani) per il ''Giornale di Sicilia'', collabora al sito libri.brik.it, cura una pagina di libri sul periodico ''Il Belice'', ha collaborato al sito, oggi chiuso, della scrittrice Francesca Mazzucato e alla rubrica ''I libri della settimana'' curata da Giancarlo Macaluso sul sito de ''Il Sicilia'' anch'esso chiuso. Non si considera un critico letterario, solo una persona che ama i libri.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 270 millisecondi