:: Home » Numeri » #112 » COMPUTER » Trivial Pursuit Unlimited
2004
25
Ott

Trivial Pursuit Unlimited

Commenti () - Page hits: 7350
il gioco da tavolo più amato degli ultimi vent'anni diventa finalmente un videogame

Trivial Pursuit Unlimited

Definito dal Time Magazine "il più grande fenomeno nella storia dei giochi" e con milioni e milioni di copie vendute in tutto il mondo, Trivial Pursuit torna in una veste inedita. In occasione del ventesimo anniversario, infatti, arriva la prima versione digitale del celebre gioco da tavolo, Trivial Pursuit Unlimited. Distribuito da Atari a partire da fine ottobre 2004 per Playstation 2 e PC e sviluppato da Artech Studios, il videogame non si limita a riproporre in chiave videoludica il gioco originale, ma introduce tutta una serie di caratteristiche e modalità inedite in grado di metter a dura prova anche i giocatori più astuti e veloci.

L'idea originale del Trivial Pursuit nasce il 15 dicembre 1979 da due amici, Scott Abbott e Chris Haney. I due, a cui si aggiunsero poi John Haney e Ed Werner, diedero vita al fenomeno planetario che nel solo 1984 riuscì a vendere negli Stati Uniti oltre venti milioni di pezzi. E a incontrare un successo che non ha conosciuto pause nel corso di due decenni. Ora, Trivial Pursuit Unlimited è il videogame che tutti gli appassionati aspettavano. Migliaia di domande, corredate da immagini o filmati in alta risoluzione, forniscono una sfida continua e sempre diversa, in grado di metter a dura prova anche le abilità e le conoscenze del giocatore più preparato. L'ottima realizzazione grafica in 3D ripropone fedelmente il tavolo da gioco originale, arricchendolo di effetti speciali degni di un videogame di ultima generazione.

Secondo la classica suddivisione per argomenti - blu per popoli e paesi, rosa arti e intrattenimento, giallo per storia, marrone per scienza e natura, verde per sport e divertimenti, arancione di tutto un po' - Trivial Pursuit Unlimited accosta domande comuni a tutte le diverse localizzazioni del gioco ad altre pensate appositamente per la versione italiana. Alla domanda "quale difetto fisico ha un gatto albino?" può, quindi, seguirne una di arte e intrattenimento in cui viene richiesto quale cantante italiano ha venduto più dischi nel 2002 piazzandosi al trentasettesimo posto della graduatoria mondiale.

Oltre quella classica, Trivial Pursuit Unlimited presenta due nuove modalità di gioco pensate appositamente per questa versione digitale: Flash e Unlimited. La modalità Flash premia il giocatore più veloce, permettendogli di salire di un livello ad ogni risposta corretta e garantendo la vittoria al primo che raggiunge la cima. La modalità Unlimited introduce mosse speciali, scommesse ed elementi casuali nel corso della partita, limitando il numero di risposte possibili o cambiando la posizione delle pedine dei giocatori, rendendo gli esiti di ciascuna sessione di gioco assolutamente imprevedibili. Ognuna delle tre modalità di gioco, compresa quella classica - per i pochi che non hanno mai giocato a Trivial Pursuit - è illustrata nel dettaglio grazie ad un tutorial che introduce lentamente al gioco, presentando tutte le caratteristiche innovative contenute in questa versione digitale.

Oltre alla modalità per un singolo giocatore, Trivial Pursuit Unlimited offre la possibilità di cimentarsi in sfide mozzafiato con un massimo di altri cinque concorrenti, così come nel gioco originale. E non è necessario esser tutti e sei presenti nella stessa stanza, poiché sia la versione PlayStation2 che quella PC sfruttano l'opzione multiplayer online: in altre parole, entrambe permettono di giocare a distanza con i propri amici e rendono l'organizzazione di sfide tra più persone molto più semplice rispetto all'originale gioco da tavolo.

Trivial Pursuit Unlimited sarà disponibile a partire da fine ottobre 2004 su PlayStation2 e PC ad un prezzo consigliato al pubblico, rispettivamente, di 34,99 e 29,99 euro.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 152 millisecondi