:: Home » Numeri » #111 » MUSICA » Songs about Jane - Maroon 5
2004
25
Set

Songs about Jane - Maroon 5

Commenti () - Page hits: 3900
Songs about Jane - Maroon 5

I Maroon 5 pubblicarono questo album nel 2002 e pochi avrebbero scommesso sul loro successo : il disco all'esordio vendette poco o niente. Poi "Harder to breathe" fu scelta come colonna sonora per una pubblicità l'anno seguente, e come successe per Midge Ure anche questo gruppo americano vide il suo album nelle classifiche di vendita grazie all'utilizzo di un brano in uno spot.
"Songs about Jane" è un album orecchiabile, caratterizzato da un rock leggero volto verso il funk. Una contaminazione di generi che i 5 di Los Angeles conducono con sapienza per tutto il disco e che risulta gradevole ma, a lungo andare, noiosa.
I due singoli finora estratti dicono molto di quest'album : il trascinante "Harder to breathe" ed il più funky "This love" mostrano le due facce di una produzione a tratti avvincente, a tratti divertente ed a volte troppo leggera e ripetitiva. Non tutte le canzoni risultano costruite a dovere : la sensazione che il gruppo si sia perso dietro i virtuosismi del cantante Adam Levine a volte è marcata.
Decisamente azzeccata "Secret", canzone che si può ricondurre facilmente alla musica soul e che risulta una piacevole e romantica ballata.
"Songs about Jane" è un disco fatto discretamente ma che rischia di annoiare presto l'ascoltatore che cerca un prodotto profondo. Sconsigliato a chi mira ad un prodotto tecnico : le canzoni hanno una costruzione molto semplice.
Un'ultima nota : il disco dura 45 minuti, poco per quello che costa un CD...

Tracklist

1. Harder to Breathe
2. This Love
3. Shiver
4. She Will Be Loved
5. Tangled
6. The Sun
7. Must Get Out
8. Sunday Morning
9. Secret
10. Through With You
11. Not Coming Home
12. Sweetest Goodbye

Simone Bonetti
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Simone Bonetti
Nato nel lontano 5 maggio 1977, il prode Bonetti si destreggia tra le campagne di Spilamberto e le incursioni nella ''metropoli'' Modena. Si crea una cultura fumettistica già da bambino, quando legge quintali e quintali di Topolino ereditati dai genitori. Percorso che si evolve fino a portarlo a leggere Garth Ennis colo suo ''Punitore''. Appassionato di libri di ogni genere, si fa portabandiera del genere fantasy soprattutto dopo l'inizio della sua ormai quindicinale esperienza di giocatore diruolo, con la mitica edizione di ''Dungeons & Dragons'' della Editrice Giochi.

La sua vita ha sempre avuto una colonna sonora, se il primo walkman si distrusse passando pezzi di Battiato, il secondo andò in frantumi con AC DC e Iron Maiden . Ha cercato di avere una cultura musicale discretamente vasta e variegata, grazie soprattutto alla sua insaziabile curiosità, ad alcuni amici (Grazie Cesare! Grazie Stefano!) ed all'interesse per le manifestazioni che chiamano in causa gruppi locali. Recentemente ha partecipato all'iniziativa ''Fresh'' dell'Unione Terre di Castelli. Di professione è un chimico tecnico dell'ambiente e della sicurezza che lavora in ceramica. Grande appassionato di basket ed hockey.

 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 699 millisecondi