:: Home » Numeri » #109 » EDITORIALE » Giugno
2004
25
Giu

Giugno

Commenti () - Page hits: 3200
Giugno

Credo che in questo giugno che stiamo vivendo con il fiato particolarmente corto a causa dei numerosi impegni, non possiamo che ringraziare i tanti che, dopo gli annunci per ricerca di collaboratori per KULT Underground e per KULT Virtual Press, ci hanno contattato per avere informazioni o per proporsi come articolisti o collaboratori. Non sappiamo quante di queste persone andranno oltre il primo scambio di mail (per esperienza di solito il rapporto tra chi si offre e chi alla fine prende il ritmo è congenitamente bassissimo) ma intanto siamo contenti per la visibilità e per il fermento. Il resto, come è ovvio, si vedrà.
Ricordiamo comunque a tutti che KULT Underground e KVP sono realtà amatoriali no profit e che quindi di soldi - per scelta - non ne trattano. Come facilmente potete vedere noi NON vendiamo i nostri "prodotti" - e come possibile conseguenza ne risulta che non paghiamo i collaboratori. Proprio per niente.
Se questo non vi spaventa - come non spaventa chi da poco o da tempo "lavora" con noi - fatevi avanti. C'è ancora moltissimo "spazio" per articoli o attività, e crediamo che, per quanto sia impegnativo anche solo gestire il rapporto con chi ci contatta, valga la pena cercare nuova linfa ed energia. Ricordiamo che l'indirizzo a cui proporre la vostra candidatura è
casting@kultunderground.org.

Qualcuno, del resto, ha già fatto un primo passo, e così già in questo numero di giugno, che dalle premesse dovrebbe risultare particolarmente ricco, vedrete sicuramente almeno qualche nome nuovo, che speriamo dia l'occasione di diventare familiare a chi ci segue.

Ma prima di lasciarvi scoprire appunto chi sono questi nuovi collaboratori e cosa hanno scritto, ecco una rapida carrellata di varie ed affini.
- si riapre
Immagini di Fantascienza5, concorso ideato dalla fanzine Fondazione (in collaborazione con URANIAsat, Webtrekitalia, KULT Underground e Centro Studi Agorà) per fumetti a tema fantascientifico. Il concorso, a partecipazione gratuita, scade il 30 novembre e prevede (come è possibile leggere in dettaglio cliccando su link iniziale) premi molto interessanti.
- anche questo mese il numero di e-paperback realizzati dalla KULT Virtual Press è di tutto rispetto. Parlando di classici sono stati messi on-line
Le Tigri della Malesia1 di Emilio Salgari, Senilità e La coscienza di Zeno di Italo Svevo, più, in lingua inglese, The haunted hotel di Wilkie Collins, autore ritenuto uno dei padri del poliziesco. Passando invece alla narrativa e alla poesia contemporanea abbiamo realizzato in digitale La preghiera2 di Nicola Vassallo, e 13 Fiori Fatui3 di Hannan, già apprezzata dai lettori di KULT per Esecrato Nemico, pubblicato qualche mese fa. Ma quello che riteniamo il nostro "esperimento" più importante rimane probabilmente Resolution 258 di Peter Ebsworth, ovvero il primo e-paperback di un autore contemporaneo NON italiano, di cui cureremo a breve anche la traduzione4 nella nostra lingua.
- sempre sul sito della KULT Virtual Press è presente una nuova iniziativa che speriamo possa risultare interessante: i running texts. L'idea che c'è dietro è quella, già proposta anche da altre realtà, dei racconti collettivi. Sul sito della KVP ci sono tre sequenze da leggere, al momento composte solo da tre incipit differenti. Se qualcuno di questi brani vi ispira potete prenotarvi (tramite un click in fondo al testo che più vi ispira) per proseguirlo. Sarete avvisati quando sarà il vostro turno e riceverete la "storia" realizzata fino a quel momento. Dalla ricezione del mail avete una settimana di tempo per realizzare il vostro contributo e inviarcelo.
Sul sito in ogni momento sarà comunque possibile vedere quanti autori si sono prenotati, così da avere una idea relativamente precisa di quanto tempo dovrete attendere. Le regole di questo "gioco" sono poche: non è possibile prenotarsi per due sequenze consecutive, le sequenze devono essere lunghe dalle quattro alle otto cartelle, la redazione potrà respingere un vostro intervento (chiedendovi di "aggiustarlo") se sarà "fuori tema" o non consono con quanto proposto fino a quel momento.
- è iniziato, sempre su KVP, un ring di scambio di news. Per il momento la cosa è realizzata con il validissimo sito
La Tela Nera di Alec Valschi, ma la cosa in futuro potrebbe estendersi anche ad altre realtà
- a breve sarà on-line il nuovo bando per OttoKappaOMeno, il concorso annuale organizzato da KU e KVP. Quest'anno potrebbero esserci alcune piccole novità sulle modalità di partecipazione, ma sostanzialmente, come tutti gli anni, si parlerà di realizzare testi di genere horror/fantascientifico rigorosamente sotto gli 8192 caratteri tipografici di lunghezza, entro il 30 di settembre. Chi di voi è interessato a proporsi come giurato può contattare fin da ora la redazione utilizzando questo indirizzo e-mail:
info@kultvirtualpress.com.
- oltre ad OttoKappaOMeno ci saranno presto i dettagli per altre due attività letterarie che speriamo possano prendere piede. La prima, il cui codename al momento è Xanadu, consisterà in un concorso (parzialmente sovrapposto come tempi a 8KO-) per letteratura generica entro i 1600 caratteri (sarà stabilito un tema di massima, ma non sarà specificato un genere o dei generi precisi), mentre la seconda riguarderà storie probabilmente di carattere giallo con caratteristiche specifiche che non vi vogliamo anticipare ora. Vi invitiamo a seguirci on-line intorno alla fine di questo mese per potere leggere tutti i dettagli.
- come anticipato questo numero di KULT è probabilmente il più ricco degli ultimi mesi. Difficile limitarsi a sottolineare solo qualcosa, perché quasi tutte le rubriche hanno avuto vantaggi dai nuovi contatti, e anche quelle che non hanno aumentato il numero dei redattori/articolisti hanno comunque continuato il loro già solido cammino. Forse, si può giusto fare un riferimento a SUSSURRI, che, come era forse prevedibile, ha catalizzato la maggior parte dell'interesse di chi, da lettore, ha valutato l'ipotesi di passare dall'altra parte. Ma sarebbe veramente un peccato se non scorreste almeno l'indice di tutto quanto proposto questo mese.

Per il momento è tutto. Buona lettura, e, per chi già ha avuto la fortuna di poterci pensare, buone vacanze.
Una postilla: salutiamo ricordando che il prossimo numero, in uscita a fine luglio, sarà come sempre da considerare "doppio" in quanto sarà seguito dal consueto riposo estivo, prima di iniziare nuovamente a settembre.

A presto.

Marco Giorgini

1
...che si uniscono al già pubblicato I misteri della jungla nera...

2
titolo abbreviato di La preghiera di un mercante, un canto di un assassino e la lamentazione di un sacerdote

3
raccolta di 13 racconti, alcuni dei quali erotici

4
...se qualcuno è interessato ad aiutarci in questa attività è ovviamente ben accetto...

5
Fondazione
Concorso Immagini di Fantascienza
Seconda Edizione

La rivista Fondazione, in collaborazione con URANIAsat, Webtrekitalia, KULT Underground e Centro Studi Agorà, bandisce la seconda edizione del concorso
Immagini di Fantascienza, riservato ai fumetti inediti di argomento fantascientifico.
Le opere dovranno pervenire per via posta ordinaria a Premio Immagini di Fantascienza, c/o Rosaria Leonardi - Via Marconi n.36 - c.a.p. 95028, Valverde - CT, entro e non oltre il 30 Novembre 2004 (farà fede la data del timbro postale). Tutte le opere dovranno pervenire in supporto cartaceo (max dimensione di ogni foglio: A3), per un massimo di otto tavole.
Chi volesse mantenere l'anonimato, potrà allegare alla propria opera una busta chiusa contenente le generalità, sulla quale andrà scritto il titolo dell'opera corrispondente.
La partecipazione è gratuita. Il vincitore verrà premiato con una targa.
La sua opera verrà pubblicata e/o pubblicizzata dalle riviste online di cui sopra e verrà esposta presso la Galleria Fotografica Tina Modotti di Acerra (NA).
La giuria si riserva il diritto di non assegnare il premio, qualora nessuno degli elaborati venisse ritenuto meritevole o il numero dei partecipanti risultasse insufficiente. A discrezione della giuria, potranno essere assegnati dei premi speciali (con relativa pubblicazione delle opere) a lavori che riguardano icone classiche della fantascienza come Star Trek, Star Wars, Spazio 1999, Blade Runner, Dune, ecc... Gli elaborati non verranno restituiti, e potranno essere utilizzati come materiale grafico (previa accordo con l'autore) per eventuali pubblicazioni sulla fanzine Fondazione. Questa pubblicherà un numero speciale con l'opera vincitrice o altre eventualmente meritevoli.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al numero 340 0766048.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 116 millisecondi