:: Home » Numeri » #108 » CINEMA » Alla prima e alla seconda
2004
25
Mag

Alla prima e alla seconda

Commenti () - Page hits: 2400
Alla prima e alla seconda

Piatto ricco...
Finalmente torna la rubrica che conta, con gli articoli e gli interventi cui ci aveva abituato. Si inizia con due scritti da Udine, dove si è concluso da poco il FarEastFilm, l'appuntamento friulano sul cinema orientale che si è guadagnato sul campo un'autorevolezza da festival internazionale. Ce ne parla Cristina Campani, una timida scrittrice appassionata di Oriente. Segue una mia breve recensione su "Dopo mezzanotte", l'ultimo lavoro di Davide Ferrario, vincitore di alcuni riconoscimenti in festival di tutto il mondo. Chiude il comunicato stampa del prossimo Florence Queer Festival, da parte del fiorentino Paolo Baldi, impegnatissimo nell'organizzazione dell'evento e perciò digiuno di cinema, ahilui.

Buona lettura.

Michele Benatti
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Michele Benatti
Michele Benatti, Nasce nel 1970 tra le bonifiche ferraresi ma cresce in provincia di Reggio Emilia tra le ciminiere delle ceramiche castellaranesi. Un'insana passione per l'informatica lo porta addirittura alla laurea breve ma si dice che abbia sbagliato mestiere. Appassionato spettatore di cinema extrastatunitense e di letture slave, matura col tempo una capacità critica tale da poterne addirittura scrivere. Estroverso ma timido, miope ma acuto, pallido ma sanguigno sono le caratteristiche di Michele Benatti.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 175 millisecondi