:: Home » Numeri » #102 » EDITORIALE » Dopo la festa di compleanno
2003
25
Nov

Dopo la festa di compleanno

Commenti () - Page hits: 4550
Dopo la festa di compleanno

Ripartire, dopo ottobre, è sempre piuttosto faticoso. Le energie che si impiegano per 8KO- e per la festa di compleanno sono tante, e anche se ovviamente siamo ben lieti di fare quello che facciamo si tende sempre a considerare questo più un periodo di arrivo, piuttosto che di partenza. Se ci aggiungiamo che il tempo (meterologicamente parlando - se si esclude la breve estate di San Martino) è tendenzialmente già simile a quello dei mesi a venire, capirete come una certa "depressione" possa fare rallentare i ritmi - quando invece bisognerebbe invece continuare di slancio, approfittando di tutto quello che si è appena concluso.

Comunque sia, eccoci qua di nuovo, con un numero più che completo, pronti anche a ringraziare le persone intervenute al party di compleanno, e a mettere virtualmente nero su bianco i nomi dei tanti premiati che sono stati segnalati quello specifico 31 ottobre.

Per la festa di KULT, oltre ai tanti ospiti, siamo lieti di ringraziare il gruppo di Kali della Maurone Academy, composto da Massimo Borri e Federico Mori, che anche quest'anno hanno dato una breve dimostrazione di combattimento a mani nude e con bastone, e il folto gruppo dello Shoot Team, che ha eseguito un saggio di
Step4, uno di Aerobica3 e un suggestivo saggio di Danza del Ventre2.

Passando alle cose più direttamente legate alla nostra attività editoriale, segnaliamo che i vincitori della quinta edizione di 8KO-, intitolata disTORSioni, sono stati Stefano Boni, con il racconto "Zugzwang", Fabio Degan, con il racconto "Nel buio"e Burymagnets, con il racconto "Camera", classificatisi rispettivamente primo secondo e terzo. Ricordiamo, come abbiamo già fatto direttamente con i tanti autori, che mai come quest'anno lo scarto tra le prime e le ultime posizioni fosse ridotto, segno di una partecipazione non solo massiccia ma preparata e attenta. Un ringraziamente speciale va anche ai dodici giurati che con il loro lavoro hanno reso interessante per gli autori partecipare, e utile, oltre che gradevole, per i lettori "spulciare" l'e-paperback del concorso, presente in rete già nei primi giorni di novembre.

Continuando con i riconoscimenti, ricordiamo che i premiati come organizzatori delle rubriche più interessanti o attive sono stati Andrea Nini (rubrica BOARDGAMES) e Massimo Borri (rubrica RPG), mentre i premiati come migliori collaboratori di SUSSURRI sono stati: Alessandro Helmann (per la poesia) e Simone Scataglini (per la prosa).
A tutti loro va il nostro ringraziamento per quanto svolto in quest'ultimo anno, e, come per i premiati di OttoKappaOMeno, un CD con tutti numeri di KULT e tutti gli e-paperback pubblicati finora (CD che riceveranno credo nell'arco del mese).

Dopo questo minuto di autocelebrazione non possiamo non ricordare anche un altro importantissimo evento - ancora aperto - che ci riguarda, ovvero il concorso di Holden. Concorso artistico a premi aperto quest'anno all'Europa
intera1, che chiuderà i battenti il 31 di questo mese. Come al solito rimandiamo per dettagli e per il bando completo al sito di Zona Holden (sotto l'area Biblioteche nel sito del comune di Modena) - accessibile anche direttamente dai ring di www.kultunderground.org, di www.kultvirtualpress.com e di www.gamesinspired.com. Se avete dubbi sul partecipare oppure no ad una competizione così ampia tenete comunque conto che anche chi NON vincerà avrà la propria opera (se conforme al regolamento e se non ci saranno altre limitazioni di spazio) sia sul CD che verrà realizzato, sia sui siti istituzionali, sia proposta nelle varie esposizioni dal vivo che si terranno in Italia e probabilmente anche all'estero. Quindi, se il vostro scopo è fare conoscere le vostre capacità, valutate se approfittare di questa occasione...

Prima di lasciarvi alla lettura, un grazie ai tanti collaboratori anche di questo numero, ed un saluto speciale agli "storici" Michele Benatti (CINEMA) e a Lorenza Ceriati (SUSSURRI) che per motivi personali non sono potuti intervenire alla festa di compleanno. Un saluto a loro, per salutare anche tutti gli altri assenti, che speriamo possano esserci (e noi con loro) a festeggiare il decimo compleanno l'ottobre prossimo.

Ah, per chi è di Modena - o per chi ha voglia di farci un giro, ricordiamo anche una iniziativa che ci vede coinvolti in modo indiretto: in dicembre allo Juta Café (in centro storico, in zona Pomposa) ci sarà una serata di lettura di alcuni autori segnalati da noi e da Zona Holden - che nello specifico saranno Raffaele Gambigliani Zoccoli, Nadine Pepe e Stefano Ragni. Vi invitiamo a leggere dettagli più precisi sul nostro sito nei prossimi giorni.

Per il momento è veramente tutto. Arrivederci al prossimo mese.

Marco Giorgini

1
anche se con limitazioni per i partecipanti fuori Italia

2
Barbara (che impersonava la Dea Iaset), Sabrina (che impersonava la Danza), Simona, Egidia, Cinzia e Marika (che impersonavano le sacerdotesse della Dea Iaset). Barbara e Sabrina sono allieve di Sabina Poltronieri del Centro di Discipline Naturali Agorà.

3
Svolto da Cinzia, Egidia, Sabrina e l'insegnante Barbara.

4
Svolto da Egidia, Erika, Katie, Sabrina, Samantha, Sara, Simona e dall'insegnante Barbara

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 1127 millisecondi