:: Home » Numeri » #99 » LETTERATURA » Comunicato stampa
2003
25
Lug

Comunicato stampa

Commenti () - Page hits: 2350
Cronaca Libri
Agenzia d'informazione libraria ed editoriale

*****
Comunicato stampa

È USCITO IN LIBRERIA "LA TRADIZIONE DEL SE"
UN SAGGIO DEL GIORNALISTA ALBERTO SAMONÁ

La via della conoscenza è ardua e stretta, troppo spesso inaccessibile. Per lo più, l'uomo contemporaneo confonde il sapere con la vera gnosi. Alberto Samonà, giornalista palermitano ma anche notevole studioso delle scienze esoteriche, nel saggio "La Tradizione del Sé", uscito da poco in libreria per le edizioni Atanòr di Roma, analizza le vie iniziatiche che conducono verso la conoscenza assoluta. Dall'unanime descrizione che si è fatta in tutte le culture, l'iniziazione esemplare sembra tonificare il neoadepto immergendolo in un serbatoio di potenza sovrumana: l'uomo si fa théios anér, essere divino perfettamente assimilato al suo principio intemporale.
L'autore affronta la problematica del percorso iniziatico con un metodo pragmatico, indicando i modi per uscire dal baratro di un letargo da cui è necessario emergere. L'uomo calato nella civiltà odierna, dove tutto è accelerato, beve con decisione il calice amaro della vita attimo dopo attimo, per assaporarne fino in fondo il sapore, e riconquistare l'iniziale dolcezza della bevanda dell'esistenza.
Scrive l'Autore: «Talvolta un genitore dice al proprio figlio: "Tu devi essere consapevole" … però gli esseri umani neppure sospettano cosa sia la consapevolezza. Essi scambiano questo termine con quello di 'buona condotta'. Ma 'buona condotta', è un termine carcerario». Queste parole sono emblematiche per esprimere lo status dell'uomo, la prigione, appunto. Prigionieri di sogni, di schemi, di illusioni, imbrigliati in stereotipi vuoti, costruiamo sovrastrutture senza contenuti.
Quest'opera di Alberto Samonà rappresenta per certi versi una guida, uno stimolo ad approfondire tesi e convincimenti, analizzare i concetti di certe tematiche, in modo chiaro e discorsivo, con l'intento di tenere sempre viva l'attenzione con una metodologia rigorosamente tradizionale nell'affrontare tutti gli aspetti che riguardano le vie iniziatiche per il raggiungimento della meta finale, con un'ascesa graduale attraverso l'esperienza personale ed unica che ogni uomo intraprende.
Samonà, 31 anni, scrive per il quotidiano "Libero" ed è componente dell'Ufficio stampa del Comune di Palermo. Benché la sua specializzazione professionale sia la cronaca giudiziaria, non è la prima opera di argomento tradizionale scritta da questo giornalista: nel 2001 ha pubblicato "Le colonne dell'Eterno presente", un excursus in versi, attraverso le porte più nascoste delle tradizioni esoteriche occidentali e mediorientali.

Alberto Samonà, La Tradizione del Sé - Edizioni Atanòr, Roma, pag. 130. Euro 12


L'UFFICIO STAMPA
cronacalibri@libero.it
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 159 millisecondi