:: Home » Numeri » #93 » RPG » D&D 3° Edizione: Ancora!
2003
25
Gen

D&D 3° Edizione: Ancora!

Commenti () - Page hits: 4000
D&D 3° Edizione: Ancora!

Cosa dire che non è già stato detto? Bene questo gioco non ha quasi nulla a che fare con la seconda edizione, se non qualche definizione o nome, e molti lo ritengono anche inferiore alla sua precedente versione. Qui si può avere, tra le altre cose, anche la possibilità di poter interpretare un Nano Mago! Quanti dei vecchi giocatori di rpg ora staranno bestemmiando contro questa blasfemia? Molti. Non nego che alcune regole siano interessanti, realistiche o addirittura migliorate, ma dovendo mettere su una bilancia i pro e i contro, i pro non sarebbero sufficienti a pareggiare i piatti. Questo gioco è stato creato per poter essere usato anche dai bambini, e per questo ha perso la sua bellezza a scapito della giocabilità, soprattutto interpretativa. Insomma se siete dei "Power-player" e vi piace l'E.U.M.A.T.E. questo è il gioco che fa per voi, se invece siete dei nostalgici che adorate l'interpretazione, e vi piace giocare il vostro personaggio in tutta la sua psicologia, allora questo gioco vi è sconsigliato vivamente.

Master Nix
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 161 millisecondi