:: Home » Numeri » #114 » COMPUTER » Lista dei regali
2004
25
Dic

Lista dei regali

Commenti () - Page hits: 3200
Quello che segue è un resoconto di tutto quello che potreste richiedere a Babbo Natale come regalo per la vostra piattaforma videoludica. Prendete appunti signori perché iniziamo con la

Lista dei regali
(ovvero i consigli di Kult Underground)

Bene allora diamo un rapido occhio a tutti quei giochi che potrebbero rientrare nella vostra lista dei regali per questo natale. Affianco al titolo specificheremo per quale piattaforma è uscito.

Half-Life 2 (solo per PC - previsto per il 2005 una versione per XBOX)
Uscito ormai da un buon mese, questo gioco è quello che dovrete comprare per passare un lieto Natale mostrando a tutti gli amici cosa può veramente fare un Pc da gioco (se considerate che i requisiti minimi sono un Pentium IV da 1 GHz o equivalente AMD, 256 MB di RAM, una scheda grafica da 128 MB e 2.5 GB su hard disc, mentre perché il gioco giri bene le richieste salgono a un Pentium IV a 3 GHz o equivalente AMD, 512 MB di RAM, una scheda grafica almeno con 256 MB di RAM e stesso spazio su hard disc, capirete a cosa mi riferivo). Al momento non ho ancora potuto testarlo (il mio computer è ancora in fase di montaggio e se mamma AMD non si muove con sto FX 55...) ma la comunità videoludica è concorde nell'affermare che questo gioco è quello che può ridefinire il genere degli FPS (First Person Shooter - assieme a HALO 2 su console XBOX aggiungerei, molto più limitata). Ne sono passati di anni dall'annuncio di questo gioco e l'effettiva uscita avvenuta solamente il 16 Novembre 2004. Tra furti di codice via internet e la lite tra casa si produzione (Vivendi Universal) e casa di sviluppo (la VALVE) dovute in gran parte alla possibilità data da VALVE di potersi downloadare il gioco tramite il sistema di distribuzione digitale STEAM (lite nella quale non mi vorrei addentrare più di tanto), finalmente il 16 Novembre i giocatori hanno potuto vedere che cosa VALVE ha messo in cantiere per i suoi estimatori. Half-Life 2 è una piacevole riconferma. Dall'intricata ed emozionante trama piena di colpi di scena fino alla modellazione poligonale (se no che vi serve quel ammasso di tecnologia raccomandata all'inizio di questa micronews) capace di far trasparire emozioni sui volti degli NPC (Non Playable Characters - personaggi non giocanti) non si ravvisano cali di qualità portando nella nostra vita videoludico un carico di coinvolgimento emotivo ahimé raramente vissuto. Della trama non se ne parli: basta sapere che il Sig. Gordon Freeman sarà presente in questa avventura, come richiede ogni sequel che si rispetti. E in più il Source, il motore grafico di questo gioco, riesce ad animare il tutto senza paura a patto di avere una signora macchina. E il motore fisico d'altro canto cattura l'attenzione del giocatore che fin da subito si rende conto di non essere nel solito videogioco. Gioco raccomandato a tutti. E chi non avesse mai giocato al primo HALF-LIFE ha due alternative: recuperarlo in una delle riedizioni uscite anni fa, trovarlo come gioco budget in qualche negozio o fiondarsi sulla HALF-LIFE 2 collection edition che, oltre ai vari gadget, contiene anche il primo HALF-LIFE rifatto "in digitale" (affermazione che mi lascia di stucco ... ma dicono proprio così sulla confezione ) con il nuovo motore grafico Source (ovvero quello di HALF-LIFE 2). Gioco raccomandato a tutti i possesori di PC con i controfiocchi.

HALO 2 (XBOX - versione PC non confermata e non prevista al momento)
Bene e procediamo con i seguiti ... Diciamolo chiaramente: se XBOX venderà questo Natale, sarà merito di questo gioco. È già presente la confezione che contiene questo gioco nei negozi e supermercati di tutto il mondo e addirittura il giorno di uscita del gioco, era disponibile anche una versione per collezionisti che differiva dalla standard dalla presenza della custodia in latta e all'interno della confezione del gioco da un dvd con backstage sulla realizzazione ecc. Inoltre per i fans sono già disponibili tutti i gadget possibili e immaginabili come colonna sonora e headset griffato per le partite su XBOX Live. Dopo tre anni è arrivato il seguito della killer application per definizione per XBOX e ... è ancora killer application. Grafica possente tirata a lucido con tutte le ultime sciccherie presenti sui PC high-end qui esibite senza timore da una console che pulsa con Pentium III a 733 MHz, 64 MB di Ram e una scheda grafica appena superiore a una GeForce 3. Questo significa impegnarsi a fondo per sfruttare l'hardware a propria disposizione: mip-mapping, bump-mapping, ecc. sembrano bestemmie, ma sono tutte presenti all'appello per rendere l'ambiente di questo gioco veramente reale. E che dire della trama? Niente... nonostante penso che i possessori di XBOX stiano già giocando a questo gioco dal giorno dell'uscita, questa micro rece è per tutti quelli che ancora cercano un motivo per avere un XBOX nel proprio salotto senza dover aspettare il nuovo modello (che potrebbe essere più vicino di quello che si pensi... a gennaio il colpaccio di Gates al CES? Vedremo... vedremo). L'IA dei nemici è presente in dosi massicce ed estremamente efficace: i covenant giocano sporco questa volta. Il motore grafico è chiamato all'appello anche durante le scene d'intermezzo, sebbene presenti qualche difetto di pop-up in caso di affollamento dello schermo e la storia in single-player è quella che vi trascinerà a combattere fino all'ultima cartuccia. Ma la novità di HALO 2 risiede senz'altro nella presenza del multiplayer su XBOX Live, dove il gioco impressione per quantità di varianti, mappe e mezzi disponibili rendendo così il gioco in internet sempre diverso e sempre meritevole di un assaggio. Il gioco multiplayer è altresì previsto anche su una sola console tramite la modalità di gioco cooperativa. Insomma i geniacci di Bungie e Microsoft hanno pensato anche questa a volta a tutto. Aspettiamoci nuovi sviluppi della saga dal contenuto scaricabile online (speriamo) e da nuovi episodi (sulla nuova XBOX 2???). Anche questo seguito è raccomandato.

GTA: San Andreas (già disponibile per PS2 - versioni XBOX e PC disponibili dal 2005 - mese non specificato)
E potevamo non continuare con un seguito? No, vero? Ma dai questo più che un seguito è una rivoluzione. La formula è la stessa, ma tutto il resto è cambiato. Il protagonista è cambiato, l'ambientazione e la musica sono cambiate. Sebbene tutti aspettavano KILLERZONE come HALO2 contender quest'anno, mi sa che il vero contender è San Andreas. Tutto sommato anche qui c'è la sua bella azione, che non è confinata al solito ruba la macchina, pedina quel mafioso ecc. Ovviamente questo gioco è indirizzato a un pubblico adulto. Di modifiche da Vice City ne sono avvenute tante: il nuovo protagonista è CJ (Carl Johnson), un tipo afroamericano very cool e molto molto cattivo... In San Andreas capirete quanto si è ingrandito il mondo di GTA. L'estensione del gioco è impressionante e Rockstar North ci ha centellinato nei mesi precedenti tutte le novità poco per volta. In San Andreas troverete città e villaggi: Los Santos (basata sulla città di Los Angelese) e la campagna che lo circonda, per poi arrivare a San Fierro (San Francisco) e il deserto, oltrepassato il quale si trova Las Venturas (basata su Las Vegas). Tre città e paesaggi diversi tra l'una e l'altra e vi occorrerà veramente una decina buona di minuti per passare da una parte all'altra e in macchina (a piedi non ho provato e sinceramente non mi avventurerei nel deserto a piedi neanche in questo gioco). Ma non è solo l'ampiezza dell'area di gioco a essere cambiato e a ridefinire il dna di questa nuova avventura GTA. CJ è capace di eseguire nuove azioni (i furti notturni ad esempio, o il nuoto per guadare un fiume) e di migliorare col passare del tempo queste nuove capacità - potrà anche decidere di cambiare il proprio aspetto fisico mettendo su muscoli o... pancia mangiando e dandosi al gioco d'azzardo... insomma le azioni che si potranno portare a termine saranno molteplici, nei momenti in cui ovviamente non dovrete portare a termine le missioni che vi saranno affidate nei momenti di gioco vero e proprio. E qui noterete la solita meccanica di gioco anche se in quest'episodio tutto è stato calibrato meglio e i modi per raggiungere i vostri obiettivi sono senz'altro aumentati essendo aumentato tutto il "contorno". Un gioco da provare se si ha l'età giusta e raccomandatissimo (prima che lo censurino!!!)

Seguono ora consigli veloci per i quali spero potremo spendere parole più in là nei numeri a venire:
Burnout 3: Takedown (PS2 - XBOX) - un gioco assolutamente da non perdere, come già segnalato nella nostra recensione di qualche numero fa.
Outrun2 per XBOX - la rinascita di un mito - consigliato a tutti gli amanti dell'originale SEGA
ROME: Total War per PC- la simulazione strategica della serie Total War tocca finalmente l'impero romano - buttate via i soldatini che tenete ancora nei cassetti e dedicatevi a questo gioco!
La Battaglia della Terra di Mezzo per PC - il genere RTS tocca la saga di Tolkien in questo gioco di Electronic Arts - assolutamente da provare per gli amanti di Tolkien degli RTS e dei fantasy in genere.
Metroid Prime: Echos per GameCube - torna Samus in una nuova e impegnativa avventura e ridà luce al parco giochi della macchina Nintendo
Paper Mario e il portale millenario per GameCube - Mario è sempre Mario anche quand'è in un RPG in un gioco a 2D con tocchi di 3D - un'esperienza fantastica da provare
Prince Of Persia: spirito guerriero (multipiattaforma) - il principe è tornato più arrabbiato che mai torna in modalità agguerrita per combattere contro il tempo - abbandonati i fasti principeschi, questa avventura è più dark e più aggressiva
Fable per XBOX - ne abbiamo già parlato il mese scorso e rimane ultra consigliato
WRC4 per PS2 - il gioco di rally per definizione, migliorato dall'episodio precedente con tutte le macchine e i tracciati della competizione reale e con supporto al gioco Internet con adattatore broadband
Star Wars: Battlefront per PS2, XBOX e PC - il gioco in forma finale ha confermato quanto detto in sede di recensione della demo - assolutamente consigliato agli amanti di Star Wars e straconsigliato per i possessori di collegamento a Internet.
Pikmin2 per Gamecube - tornano i Pikmin in un nuova avventura e nuovi personaggi che vi rapiranno dalla vita vera e vi faranno guardare alla natura con un altro occhio.
Pro Evolution Soccer 4 per PS2, XBOX e PC - il nuovo episodio della serie di PES, rinomata simulazione calcistica, sbarca su PC e XBOX ed è un successo come sempre.

Bene questa è diciamo la parte degli ultra raccomandati per quest'anno. Per quello che riguarda il Gameboy Advance (in attesa che arrivi il Nintendo DS) vi consiglio i vari giochi con Mario e Zelda come protagonisti (non ci si può sbagliare) come, ma in importazione, Astroboy e Metal Slug Advance, che ci riportano a quando eravamo piccoli... un po' come questa lista spero abbia fatto.
Vi auguro un Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Giovanni Strammiello
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 186 millisecondi