:: Home » Numeri » #64 » SPORT » Lazio Campione
2000
25
Mag

Lazio Campione

Commenti () - Page hits: 2450
Lazio Campione

Dopo una settimana di veleni - che novità- la Lazio battendo la Reggina, e in concomitanza della sconfitta a Perugia della Juve diventa campione d'Italia. Una vittoria inattesa, nessuno immaginava che la Juve avrebbe perso a Perugia, che tra l'altro veniva da tre sconfitte consecutive.
Saranno contenti tutti coloro che hanno affermato che i campionati si vincevano grazie a poteri occulti. Non ho gradito affatto le dichiarazioni rilasciate dal laziale Mancini, che affermava che l'ultimo scudetto vero è quello vinto dalla Sampdoria, perché dopo si sono alternati sempre la Juventus e il Milan, e che lui ormai era abituato a subire dei sorprusi, ed era normale che la Juventus vincesse perché pilotava il mondo degli arbitri.
Innanzitutto, caro Mancini dici bene quando ricordi di aver vinto solo uno scudetto, perché questo appena vinto non ti appartiene, visto che sono più le volte che sei stato a riscaldare la panchina che a giocare, poi vorrei ricordare anche la tua splendida carriera in Nazionale, dove non sei mai stato capace di affermarti, un motivo ci dovrà pur essere non credi? Quest' anno non hai fatto un gol, mentre un certo Beppe Signori, che pare fu allontanato proprio da te, ha fatto una caterva di gol, perché non provi a spiegare questo nelle tue interviste? Un professionista dovrebbe stare bene attento alle dichiarazioni che rilascia, fare del vittimismo è indecente, anche se poi si è visto che paga!!!
Cragnotti domenica scorsa parlava addirittura di voler far giocare la Lazio in un altro campionato, povero illuso ma crede realmente che all'estero gli arbitri siano migliori di quelli Italiani?
Lo spettacolo offerto in settimana dai tifosi laziali, o presunti tali è stato uno schifo, e sono certo che le dichiarazioni di questi presunti professionisti sono serviti solo a far aumentare la tensione, con i risultati che tutti abbiamo visto.
Per fortuna del calcio, c'è gente seria e professionale come Mazzone, che ancora una volta ha dimostarto che il calcio è un gioco è non esistono combine per far vincere la Juventus. Il suo Perugia battendo i bianconeri ha ridato credibiltà al calcio è spero che per un po' contribuisca a far tacere l'imbecille di turno. A proposito, Gaucci non merita un allenatore come Carletto Mazzone, non ha ancora capito come ci si comporta nel calcio, e spero che Sor Carlo trovi una panchina degna della sua professionalità e competenza.
I signori che questa settimana hanno alzato la voce, hanno omesso di ricordare che anche la Juventus ha subito torti arbitrali, vedi derby, oppure a Milano con il Milan, io credo che nell'arco di un campionato i favori e i torti subiti si equivalgono.
Per questo credo che abbia vinto la squadra più forte, quella con più tasso tecnico, la Lazio ha avuto il merito di non arrendersi mai e di crederci sino alla fine. Mi fa piacere per Eriksson che è un ottimo allenatore e che sino a questo momento aveva raccolto molto meno di quello che aveva seminato, l'anno scorso la Lazio perse lo scudetto di un punto, e quest'anno lo vince proprio di un punto, e all'ultima giornata. Cragnotti è stato bravo a confermare lo svedese quando tutto ormai pareva perso, non a caso dissi che non avrei comprato azioni della Lazio, e vista come è andata ho proprio toppato, domani credo che arriverranno alle stelle proprio come i tifosi laziali esaltati per una fantastica vittoria.
Onore ai giocatori, Mancini escluso, e al tecnico della Lazio per aver riportato lo scudetto nella capitale, che mancava dal 1974, e mi auguro che questa vittoria riporti serenità nel calcio, perché di ciarlatani e buffoni ne ho piene le tasche.


1
eccezion fatta per l'ormai vetusto Tie Fighter e per il multiplayer X-Wing Vs Tie Fighter

2
in realtà questo gioco era in lavorazione da 2 anni...

3
Battlefield Holografic Computer Interface, che suona nella sua traduzione in italiano come Interfaccia Computerizzata Olografica del Campo di Battaglia

4
qualunque essa sia

5
rendendo il tutto un po' simile a Commad & Conquer o al Risiko!

6
che è sempre l'arma in dotazione inizialmente

7
"spendendo" i punti guadagnati grazie le "vittorie"

8
controlla il traffico dei veivoli alleati e impedisce le collisioni aeree

9
tramite il quale sarà possibile aggiornare le proprie unità, richiedere un ospedale e un hangar riparazioni e aggiornare la resistenza ai danni, aumentare la rapidità di fuoco e la velocità massima di tutte le unità

10
necessario per potere installare torrette imperiali, atte a difendere la nostra postazione

11
antiaerea, anti-fanteria, antiveicolo e artiglieria fissa

12
le navette sono la chiatta At-At, atta al trasporto di unità At-At appunto, la nave di costruzione per portare strutture sul campo di battaglia e infine il mezzo da sbarco, che trasporta le truppe e le strutture corazzate di mezza grandezza e le piattaforme di artiglieria mobile

13
i droidi sonda

14
come untià di trasporto truppe, un disabilitatore scudi ecc.

15
vedi Y-Wing, Airspeeder, ecc.

16
con la relativa segnalazione della dislocazione delle truppe e dei nemici, se in quel momento visibili e i tasti di zoom per la mappa

17
tramite i quali impostare il grado di allerta delle truppe

18
e quindi spendibili per l'acquisto di nuove unità

19
tradotto da CTO

20
penso comunque che questo dipenda dai driver della scheda grafica...

21
l'ultimo lo considero ancora come un prologo dell'intera saga, che ha poco a che fare con la dinamicità dei primi 3 film... ma questo già lo sapete

22
addirittura sul sito ufficiale ci sono gli mp3 scaricabili!!!

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Luca Savoca
Luca Savoca, siciliano, ma residente da anni in provincia di Modena. Ha ricreato la rubrica SPORT su KULT Underground spaziando dal calcio, al volley, alla Formula Uno.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 179 millisecondi