:: Home » Numeri » #63 » SPORT » Medinex arriviamo
2000
25
Apr

Medinex arriviamo

Commenti () - Page hits: 2900
Medinex arriviamo

Dopo il netto successo di giovedi scorso per tre a zero, le ragazze della Phone Limited bissano la vittoria e si portano sul 2-1, contro il Minetti Vicenza delle ex giocatrici Weersing e Sekulic.
A differenza di giovedi, oggi le ragazze hanno vinto per tre ad uno. Dopo aver dominato i primi due set, hanno perso il terzo, per poi chiudere l'incontro nel quarto set con un 25-21.
Ottima come al solito la prestazione di Toni Zetova, che bombarda da ogni parte del campo, e nei momenti clou dell'incontro è sempre decisiva. Sotto tono l'americana Keba Phipps, che una volta ritrovata la condizione può certamente essere decisiva come lo è stata in passato per Matera e Bergamo, almeno questa è la mia convinzione.
Brava anche Manuela Leggeri, che in campo si fa sentire, non si tira mai indietro e con la sua grinta trascina le compagne, qualche giocatore del Modena calcio, dovrebbe imitarla.
Poche squadre possono permettersi d'avere due martelli come la Zetova e la Phipps, però a mio avviso tutta la squadra deve ancora crescere. Giorno 19 si giocherà gara quattro, e l'eventuale (quasi scontata!!) vittoria di Modena aprirebbe le porte della finalissima, dove probabilmente le gialloblù incontreranno la Medinex di Reggio Calabria, che già in finale di coppa Italia ci ha battuto. Oggi non sempre il gioco è stato fluido, certo Vicenza è un'ottima squadra, e non può essere considerato un caso se nel turno precedente hanno eliminato le campionesse d'Europa della Foppapedretti Bergamo, dove gioca la "mia giocatrice preferita" l'alzatrice Maurizia Cacciatori.
L'unica nota stonata che ho riscontrato oggi, ma che purtroppo è già nota da anni, è il pubblico.
Credetemi, ad un certo punto ho pensato di essere a Vicenza, infatti, i loro tifosi hanno fatto casino dall'inizio alla fine, mentre nella nostra curva c'erano circa cinque ragazzi. Ora è vero che il pubblico non fa punti, però se numeroso può aiutare la squadra a superare certi momenti difficili, incoraggiando le ragazze.
Mi auguro che nell'eventuale finale ci sia più gente, ad incitare le ragazze, anche perché i modenesi se quest'anno avranno qualche soddisfazione sarà solo grazie a loro, quindi coraggio tutti al palazzetto, e se poi usciamo con filo di voce in meno, vi assicuro che non è grave, sveglia!!

Luca Savoca

1
cosa piuttosto improbabile... essendo il tutto senza scopo di lucro siamo perfettamente consapevoli di non riuscire ad essere neanche lontanamente capillari... ma chissà... come al solito ci si affida soprattutto alla buona volontà dei nostri collaboratori e sostenitori

2
tutto a parte il brano Honey Tonight dei Global Control che comunque sarà presto ascoltabile in Real-Audio dal server di ventidueaprile.

3
fiera dell'informatica e altro, tenutasi a Bologna qualche settimana fa

4
a cui vi invito ad iscrivervi per essere sempre aggiornati sulle novità che ci riguardano...

5
che noi abbiamo avuto modo di conoscere grazie alla disponibilità di Katia e Matteo

6
all'interno della quale milita anche Christian Del Monte, a cui facciamo le congratulazioni per non solo per i suoi ottimi testi, ma anche per l'imminente matrimonio

7
redatta da Alberto Monari

8
tornata alla grande con ben quattro articoli del nostro opinionista Luca Savoca

9
che, come avevamo accennato, si porta dietro una sorta di colonna sonora, edita dai Global Control

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Luca Savoca
Luca Savoca, siciliano, ma residente da anni in provincia di Modena. Ha ricreato la rubrica SPORT su KULT Underground spaziando dal calcio, al volley, alla Formula Uno.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 192 millisecondi