:: Home » Numeri » #63 » SPORT » E contestazione sia!
2000
25
Apr

E contestazione sia!

Commenti () - Page hits: 2450
E contestazione sia!

Non sempre sono stato d'accordo con i ragazzi della curva del Modena, a mio avviso troppo tolleranti verso i giocatori del Modena, stavolta però dopo la contestazione civile di domenica dove hanno esposto uno striscione che recitava "Una squadra senza palle, piena di coglioni e noi che ci siamo rotti i maroni" hanno tutto il mio appoggio. Anzi hanno perso tempo, io qualche mese fa proprio da queste pagine avevo lanciato accuse ben precise, e se non ricordo male qualche fenomeno aveva storto il naso.
La cosa che mi ha lasciato esterrefatto, è che l'indomani sui quotidiani sia il Signor De Biasi, che i giocatori, hanno rilasciato interviste, dove giudicavano l'atteggiamento dei tifosi, offensivo e lesivo della loro dignità, che forse avevano lasciato a casa nella sfida contro la Raggiana, almeno cosi è parso visto il risultato!!!!
Il mister De Biasi, prima di criticare i ragazzi della curva dovrebbe riflettere sul campionato indecente che ha fatto la sua squadra, perché è troppo comodo parlare dopo una vittoria, anche se ottenuta contro la prima in classifica, e in ogni caso se non ricordo male Armellini ha parato un rigore sullo zero a zero.
L'allenatore ha sempre dichiarato che quando lui è arrivato ha trovato la squadra in buone condizioni fisiche, ci spiega come mai i ragazzi giocano sempre i primi venti minuti ad un certo livello e dopo invece crollano?
Ci spiega come mai ha insistito a far giocare titolare Monguzzi, quando era palese anche ad un bambino che il portiere era andato nel pallone e che ogni tiro in porta era un gol? Come mai insiste con Corrado?
E perché il nostro attaccante di punta, Bizzarri, non è mai messo nelle condizioni di segnare gol? Forse nel calcio moderno si segna solo su punizione? In quasi tutte le partite che ho visto Mino avrà avuto due o tre palle gol, e sto anche esagerando, se è cosi che deve essere allora è meglio che qualcuno mi spieghi, non voglio restare ignorante.!!!
La verità è che i ragazzi della curva nei confronti dei canarini sono stati fin troppo generosi, nessuno deve dimenticare nel clan gialloblu che dopo i play-off dello scorso anno- quest'anno si era partiti con l'obiettivo di vincere il campionato, se ora ci si ritrova nella parte bassa della classifica vorrà pur dire qualcosa?
Ha proposito Mino, l'anno scorso contro il Lumezzane al Braglia, nei play-off gli attributi erano rimasti a casa?
I giocatori e l'allenatore invece di fare i permalosi, si diano da fare in campo, anche perché non credo che altre tifoserie aspettino la fine del campionato per contestare, magari De Biasi che ha avuto il piacere di allenare al sud, a Cosenza, sa a cosa mi riferisco. Non mi pare che li abbia avuto una contestazione a fine campionato, anche perché non c'è arrivato è stato esonerato prima.!!!
Tosi il direttore sportivo del Modena, fa bene a rinviare il rinnovo del contratto al tecnico, anche se capisco che non ha senso cambiare solo per il piacere del nuovo, purtroppo in giro di allenatori come Ulivieri non c'è ne sono, e bisogna prendere quello che passa il convento, o per meglio dire quello che fa meno danni, perché pensandoci bene e veramente imbarazzante vedere giocare Solari a sinistra, o veder sostituire Lemme con Cecchini, senza poi parlare di Pari sempre titolare, e di Monguzzi ho già parlato prima. Se qualche condominio ha bisogno di un portiere si faccia avanti.!!!
Infine un ultimo monito a DeBiasi, vede mister nel calcio cosi come nella vita contano i risultati, chi vince ha sempre ragione chi perde ha torto, e deve trovare la serenità per lavorare tanto e duro affinché possa iniziare a vincere, buon lavoro mister e arrivederci al prossimo anno, possibilmente con un'altra classifica!!!

Luca Savoca
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Luca Savoca
Luca Savoca, siciliano, ma residente da anni in provincia di Modena. Ha ricreato la rubrica SPORT su KULT Underground spaziando dal calcio, al volley, alla Formula Uno.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 164 millisecondi