:: Home » Numeri » #63 » ARTE » Visioni
2000
25
Apr

Visioni

Commenti () - Page hits: 2600
Visioni

Benebenebene cari KULTori, siamo giunti al nostro quarto appuntamento e cominciamo con una corrispondenza da Trieste, bellissima città stretta tra il mare e l'aspra roccia del Carso, con un passato glorioso - era il porto dell'Impero austro-ungarico, tragico - le terribili vicende a cavallo della seconda Guerra Mondiale (il forno crematorio della Risiera di S.Sabba, le foibe sull'altopiano), un presente un pò placido, un futuro che potrebbe farla diventare snodo verso l'Est Europa nell'ottica dell'integrazione europea, ottimo caffè e splendide "mule" (ragazze).
A livello culturale da qualche anno esistono varie iniziative che fanno dialogare la città giuliana con diverse realtà dell'Europa centro orientale, il tutto convogliato nel Comitato Trieste Contemporanea; attualmente c'è in atto una rassegna di arti visive -PNUDGOTS - che dal 18 marzo al 18 maggio mette in mostra (presso lo Studio Tommaseo) diversi artisti under35 del Friuli-Venezia Giulia con l'idea di far circolare questi lavori in altre città (certamente Budapest e Lubiana) in un programma di scambi.
La rassegna è divisa in tre tempi; il primo presenta dipinti, foto, installazioni accomunati da un tono allegro, colore e fantasìa, il tutto un pò "fumettistico", molto divertente - dura fino al 6 aprile; per gli altri materiali, può essere utile consultare il sito Web, segnalato più giù.
Un'altra cosa vista da LipanjePuntin, segnalatasi negli ultimi anni come una delle gallerìe più innovative a livello nazionale - invitata alle ultime edizioni di Bologna ArteFiera - è una personale di Massimo Giacon, fumettista se non ricordo male del mitico "Frigidaire", dal titolo "Sexorcismo2000".
Cito dal comunicato stampa :"la mostra gioca sulla ripetizione, sul martellamento e titillamento continuo dei nostri stimoli sessuali.Gli spazi della gallerìa saranno completamente graffitati con disegni osceni e scritte da bagno pubblico, con una colonna sonora martellante fatta di sospiri, frasi, versi e parolacce prese da film soft e hard."
Che dire?L'installazione dura fino al 10 aprile, Giacon è bravo e c'è molta ironia, personalmente apprezzo sopratutto questo - forse sono un pò bacchettone...
Torniamo a Modena, dove per fortuna le belle ragazze abbondano ma - ahimè - il caffè è un pò loffio (forse qualcuno si offenderà, nel caso lo inviterei a sorseggiare un pò di vero oro nero in qualche bar di Trieste, Roma, Napoli, Palermo, Catania, in genere tutto il Sud...); in compenso all'ombra della Ghirlandina si è consolidata un'ottima scuola di fotografìa grazie all'impegno di alcuni artisti di livello internazionale, in primis il maestro Franco Fontana, così che da queste parti abbondano le iniziative legate a quest'arte.
Una di queste è organizzata dagli Artipici Carteriani (un'associazione di artisti della quale avrò modo di parlare più diffusamente) che ospitano le foto di Antonio Marconi, giovane fotografo nato a Milano il quale in questa sua "Vedi Napoli" si misura con alcuni aspetti di una città che - a mio modesto parere - è tutta quanta un'esplosiva opera d'arte; gli scatti esposti mi sono sembrati belli ed interessanti, anche se in qualche caso c'è un pò di deja-vu.
Spazio per una segnalazione dalla gallerìa Forni di Bologna, una mostra sul tema "da Boccioni a Bacon alla contemporaneità"; ne parlerò più attentamente nelle prossime VISIONI, anche per rispondere ad un paio di persone che vorrebbero da me un tono più "serio", nel frattempo rammento che l'esposizione durerà dal 1 aprile al 24 maggio.

Chiudo con qualche indirizzo utile per girovagare sulla Rete.

www.artenauta.com è un portale curato da Artè - società leader nel campo della diffusione dell'opera d'arte - con una veste grafica un po' troppo anni '60 per i miei gusti (d'altra parte vedo che è uno stile che piace molto) news, immagini, bacheca offro/cerco lavoro nel campo dell'arte, giochi vari, insomma c'è da starci un pò...

www.tscont.ts.it il sito del Comitato Trieste Contemporanea che dicevo più sù, calendario delle varie collaborazioni con alcune capitali dell'Est.

www.searchforart.org sito creato da una grossa azienda emiliana di moda, è una vetrina per artisti nuovissimi, famosi e/o no, nella contaminazione più totale dei più vari input e linguaggi visivi.

Prima di chiudere, un GRASSIE alla redazione: di solito mando per E-mail questi miei deliri mensili nella forma più "free" possibile, poi li vedo on-line ben impaginati, con alcune belle immagini, con i links funzionanti, alcune date in neretto... bravi!
E anche per questa volta, cari KULTori, che la Forza sìa con voi...a proposito, questa formula "starwarsiana" vi piace? no? boh? mi fate sapere?

Dario Amico
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 198 millisecondi