:: Home » Numeri » #61 » SUSSURRI » Roberta
2000
25
Feb

Roberta

Commenti () - Page hits: 2050
ROBERTA

Seduto sui calcinacci
E col sorriso in mano
Guardo a destra e a manca
Divertito
Le splendide rovine dell'incredulo vallo
Qualche pennacchio sfida ancora col suo rosso
Il vento accarezza la bandiera addormentata
Tutt'intorno silenzioso e affascinante
Il deserto della fiumara
Al confine il blu nero del mare
E oltre ancora moresche ombre si spalancano
Ai soffi caldi ormai liberi di scorrazzare
E tu sei bella come i papaveri in mezzo al grano dei fossi

Ettore Fieramosca
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 551 millisecondi