:: Home » Numeri » #36 » COMPUTER » Per me un anno di KULT, grazie.
1997
25
Nov

Per me un anno di KULT, grazie.

Commenti () - Page hits: 2850
Per me un anno di KULT, grazie.


È ormai un anno che collaboro con KULT: un'esperienza, direi, al limite del paranormale per tutti voi che mi leggete (già ma quanti siete?), un anno mooolto interessante per il sottoscritto, nel quale ho potuto conoscere alcune persone. A dire il vero ne avrei potuto conoscere un po' di più - tipo partecipando alle riunioni del giornale, che regolarmente salto, ma sapete dovrò pure riposarmi. A parte gli scherzi, ammetto di avere spaziato su parecchi argomenti dal hardware (mmx, schede acceleratrici 3d) al software serio (recensione di Office 97 - particolarmente apprezzata dalle alte sfere Microsoft), dal mercato e storia (o gossip) dei videogiochi (upss, che solo adesso ricordo di aver lasciato in sospeso...) alle recensioni e preview di videogiochi. E proprio per quanto riguarda i videogiochi stiamo organizzandoci un po' meglio. Già dal mese scorso un altro ragazzo si
è unito a me per portare avanti la sezione computer - videogiochi,
Paolo Pedrielli. Da questo numero e, spero, per i prossimi a venire, un altro ragazzo si unisce al gruppo, Fabrizio Cerfogli, che ci terrà un corso su come creare i nostri livelli in Quake (sperando che quello che ci spiegherà varrà anche per Quake2, che dovrebbe uscire verso la fine di Novembre, nelle sue due forme: normale e OpenGL) sfruttando software shareware che si può trovare sulla Rete delle reti. E vogliamo farci conoscere anche a chi introduce questo software nella nostra italica penisola, per vedere se la nostra passione di recensori può essere facilitata almeno nel reperire materiale da recensire
(vogliamo essere considerati anche noi per quello che siamo, una sezione super partes in una rivista ad ampio respiro, che abbraccia vari argomenti, tra cui quello dei videogiochi). E chiaro che questo materiale, se mai dovesse arrivare sarà vagliato secondo i nostri soliti criteri che chi ci segue, conosce: nulla quindi cambierà nei nostri parametri di giudizio. Se otterremo questo appoggio la nostra vita di recensori sarà facilitata, se no continueremo a stare in `sto
Underground, anche se in mezzo a tutti `sti topi, la vita non è facile. Ma non preoccupatevi: almeno di denunce a piede libero
(ragazzi mi raccomando) il prossimo mese saremo ancora tra voi per parlare del nostro hobby preferito.

----------------------------------------------------------------------


P.S. Un attimo, visto che ci sono... vorrei puntualizzare una cosa su alcune recensioni apparse. Mi riferisco a Blade Runner e a Monkey Island 3: essendo questi giochi non ancora usciti ho cercato di illustrare il lavoro che i programmatori stanno compiendo. E vi ricordate la recensione di Blade Runner, dove parlavo della non possibilità di avere la telecamera mobile durante il gioco, che seguisse il protagonista? Beh sembra che alla fine ci abbiano ripensato e abbiano inserito anche questa possibilità. Questo dimostra ancora una volta che le due recensioni non erano basate su una versione definitiva del gioco, ma solo su notizie che avevo raccolto su quei due giochi. Spero che abbiate capito come il mondo dei videogiochi sia in continuo fermento (e questo è spesso dimostrato dalla quantità di patch che sono rilasciati per questo o quel gioco dopo la commercializzazione per rimediare a buchi del programma venuti a galla... ma tantè questo è un altro discorso). Vi lascio con alcune immagini prese dal trailer di Blade Runner. Au revoir.

Giovanni Strammiello

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 133 millisecondi